Home Articoli HP Cavalcavia di corso Grosseto, i lavori termineranno entro fine 2018

Cavalcavia di corso Grosseto, i lavori termineranno entro fine 2018

1601
SHARE
Cavalcavia di corso Grosseto, i lavori termineranno entro fine 2018
Cavalcavia di corso Grosseto, i lavori termineranno entro fine 2018

Inizia l’ultima fase dei lavori di abbattimento del cavalcavia di corso Grosseto: entro fine 2018 le operazioni saranno completate

 

L’abbattimento del cavalcavia di corso Grosseto prosegue senza pause.

 

I lavori di smantellamento della struttura vengono portati avanti gradualmente e a grande velocità, a due mesi dall’avvio dei cantieri. L’asse est-ovest del complesso è stato rimosso, e il ponte è pressoché sparito tra largo Grosseto e piazza Manno.

 

Dopo questa prima fase, tocca ora alla parte del cavalcavia che si estende da corso Grosseto fino a via Lulli e via Cardinal Massaia. I cantieri, qui, dovrebbero durare un mese e mezzo, per chiudersi alla fine del mese di agosto. Seguiranno le demolizioni delle campate di largo Grosseto e l’abbattimento del tratto compreso tra largo Grosseto e corso Potenza.

 

Una situazione che residenti e commercianti dovranno sopportare ancora per pochi mesi, poiché la fine dei lavori è prevista per il mese di dicembre del 2018. Nonostante ciò, gli abitanti della zona continuano ad essere cauti con l’ottimismo, in quanto si temono ritardi e complicazioni, oltre alle già preventivate deviazioni dei mezzi pubblici (tram su tutti).

 

Infine, i titolari delle attività commerciali potranno tirare un piccolo sospiro di sollievo. Per coloro che stanno facendo i conti con questa opera, che sta inevitabilmente avendo delle conseguenze negative sugli affari e sugli incassi, è in arrivo un sostegno economico molto vantaggioso. La Regione, infatti, metterà a disposizione 500mila euro per ridare linfa alle attività commerciali danneggiate dai cantieri. Un gesto dovuto, a chi, in questi mesi, si vede costretto a rinunciare a molti clienti e a parte delle proprie entrate economiche.

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here