Home Articoli HP L’Alfa Romeo MiTo esce di produzione dopo 10 anni: incertezza sugli stabilimenti...

L’Alfa Romeo MiTo esce di produzione dopo 10 anni: incertezza sugli stabilimenti torinesi

1731
SHARE

L’Alfa Romeo MiTo esce di produzione dopo 10 anni: non è ancora stata stabilita la vettura erede, era una delle poche auto prodotte a Torino

L’Alfa Romeo MiTo esce di produzione dopo 10 anni.
L’uscita di scena della vettura compatta di casa Alfa arriva dopo un lungo percorso, iniziato nel 2008 e portato avanti con accorgimenti e restyling fino ad ora. Adesso, però, l’addio della MiTo segna la definitiva archiviazione del segmento delle compatte.

In questo scenario, inoltre, gli operai della Carrozzeria di Mirafiori vivono nell’incertezza. La MiTo rappresentava uno dei pochi modelli in costruzione nel capoluogo piemontese, insieme alla Maserati Levante (sempre a Mirafiori) e alla Maserati Ghibli e Quattroporte (a Grugliasco).
I rappresenti dei sindacati, su tutti la Fiom, stanno cercando di ottenere risposte dai vertici aziendali. Nei piani industriali, infatti, non si parlava delle proposte per il futuro dello stabilimento torinese.
Dunque, finché non ci saranno novità su questo fronte, continuerà ad aleggiare un clima di perplessità dal punto di vista industriale e occupazionale. Non si sa, infatti, se la linea della MiTo sarà ulteriormente utilizzata per altri modelli.
Insomma, un quadro della situazione ancora poco chiaro, in cui gli operai chiedono garanzie sul proprio futuro. Di contro, il gruppo FCA elimina un altro modello dalla gamma delle vetture prodotte, segnando un addio molto doloroso.
(Foto tratta da AlVolante.it)

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here