Home Articoli HP Arte Bistro: il nuovo concept del toast nel centro di Torino!

Arte Bistro: il nuovo concept del toast nel centro di Torino!

3977
SHARE
Arte Bistro: il nuovo concept del toast nel centro di Torino!
Arte Bistro: il nuovo concept del toast nel centro di Torino!

Vi avevamo parlato qualche tempo fa di questo locale bellissimo e immerso nell’arte nel centro di Torino che fa ottimi toast.

Arte Bistro non è un locale nuovo, ha semplicemente cambiato insegna ma la bontà dei suoi toast rimane la stessa.

I toast a Torino più buoni sono proprio i loro: grandi, ben farciti e dalle diverse farine. Hanno tutti un nome diverso, ispirato a vari pittori. Si fa un viaggio culinario e artistico non indifferente in questo locale che realizza toast nel centro di Torino. Si va dal Goya con il miele al Botticelli con scamorza e zucchine. Insomma c’è l’imbarazzo dell scelta e sono tutti da provare!

Non appena entrerete vi sembrerà di essere in una galleria d’arte: sarete subito colpiti dall’immensa rappresentazione della Primavera di Botticelli e ne rimarrete incantanti. Non capita tutti i giorni di mangiare comodamente seduti ammirando una bellezza simile, vero?

I toast a Torino non sono mai stati così magici e sfiziosi! Insegna nuova, bontà uguali e soprattutto tante novità che invogliano a tornare in questo locale nel centro di Torino!

Qui potrete veramente sbizzarrirvi: è il regno del giro toast (all you can eat) a 12,50 € (bevande escluse).

Novità di queste settimane è: toast gourmet del giorno+acqua + caffè tutto a 7,00 euro! Se avete intenzione di fare un pranzo veloce, rilassante e gustoso, Arte Bistro è il posto giusto che combina tutte e tre le esigenze! Provare per credere!

Se volete curiosare, Arte Bistro si trova sui principali social network: Facebook e Instagram.

Vi consigliamo di prenotare nei giorni festivi perché rischiate di non trovar posto! Per maggiori informazioni chiamare 011540284.

Arte Bistro si trova in via Bertola 26 a Torino. Dista 10 mi dalla stazione di Porta Nuova e 15 minuti da Porta Susa.

Potrebbe interessarvi:

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here