Home Articoli HP Festa di San Giovanni 2019, i droni ci saranno anche l’anno prossimo:...

Festa di San Giovanni 2019, i droni ci saranno anche l’anno prossimo: altre novità in arrivo

761
SHARE
Festa di San Giovanni 2019, i droni ci saranno anche l’anno prossimo: altre novità in arrivo
Festa di San Giovanni 2019, i droni ci saranno anche l’anno prossimo: altre novità in arrivo

Festa di San Giovanni 2019, i droni ci saranno anche l’anno prossimo: altre novità in arrivo, più spazio per i partecipanti

 

La festa di San Giovanni è alle spalle da appena tre giorni, eppure pare che ci siano già le basi per le celebrazioni del 2019.

 

Stando a quanto hanno fatto trapelare alcuni esponenti di Palazzo Civico negli ultimi giorni, lo sguardo è già proiettato alla prossima edizione. Quella dell’anno prossimo sarà una festa molto simile a quella di quest’anno, poiché saranno ripresi numerosi tratti dell’evento del 2018, con l’introduzione di alcuni accorgimenti.

 

Innanzitutto, come è facile intuire, il Comune ha tutta l’intenzione di riproporre i droni. Una mossa che potrà ancora dividere i torinesi, tra coloro che hanno apprezzato l’originalità e la modernità dell’iniziativa e coloro che, invece, sono affezionati alla tradizione e hanno invocato a gran voce il ritorno dei fuochi.

 

La necessità principale, per l’amministrazione comunale, sarà quella di reperire sufficienti fondi grazie al supporto degli sponsor privati. Si cercherà di stringere accordi con realtà affermate, come avvenuto in questa occasione.

 

Un altro aspetto su cui si lavorerà sarà lo spazio. Troppo poche le 35mila persone che hanno potuto assistere allo spettacolo in piazza Castello. Non sono mancate nemmeno le lamentele di chi non è riuscito a godersi le coreografie per questioni di spazio. Da questo punto di vista, l’anno prossimo si proverà ad aumentare lo spazio disponibile per tutti coloro che avranno il desiderio di ammirare le rappresentazioni aeree dei piccoli velivoli. Le misure di sicurezza dovranno consentire maggiore e rapido accesso alle vie limitrofe, poiché piazza Castello sembra essere la location designata anche per l’anno prossimo.

 

L’appuntamento con le celebrazioni di San Giovanni è fissato a domenica 23 (per il consueto Farò) e lunedì 24 giugno. Anche se manca ancora un anno intero, in molti sono già in attesa di vedere come verrà omaggiato il Santo Patrono del capoluogo piemontese.

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here