Home Articoli HP Sciopero Gtt, si passa a piedi il primo venerdì dell’estate 2018

Sciopero Gtt, si passa a piedi il primo venerdì dell’estate 2018

2179
SHARE
Tempo di lettura: 1 minuto

Venerdì 22 giugno sciopero di 4 ore dei mezzi pubblici Gtt

Il primo venerdì della stagione estiva del 2018 i torinesi lo passeranno a piedi. E’ stato infatti indetto uno sciopero generale della Gtt proprio quel giorno.

La buona notizia per i viaggiatori però, sarà che lo sciopero in questione durerà solamente 4 ore.

Alla base della protesta la contrarietà dei lavoratori nei confronti del nuovo piano industriale che non avrebbe, di fatto, rilanciato l’azienda come avrebbe dovuto.

L’annuncio arriva dai Sindacati FILT CGIL, FIT CISL e UIL Trasporti che si schierano contro il Comune di Torino accusato di scarsa chiarezza nella comunicazione della strategia industriale di rilancio.

Sciopero Gtt disagi per tutti

Indubbiamente la situazione attuale comporta disagi e problemi ai lavoratori del gruppo, in balìa dei tagli, delle riduzioni e con meno garanzie del previsto.

Eppure anche i passeggeri, specialmente quelli che adoperano i mezzi pubblici nella fascia dalle 18.00 alle 22.00, subiranno notevoli disagi.

Lo sciopero Gtt di 4 ore coprirà infatti questa fascia serale e riguarderà i mezzi di superficie, la metropolitana e anche gli uffici e i dipendenti a contatto con il pubblico.



Commenti

Correlato:  Stella impaziente di venire al mondo: la bimba nasce in auto in corso Casale
SHARE