Home Articoli HP Il Museo Lavazza apre i battenti: inaugurazione fissata insieme a quella di...

Il Museo Lavazza apre i battenti: inaugurazione fissata insieme a quella di “Condividere”

2652
SHARE
Tempo di lettura: 1 minuto

Oggi viene inaugurato il Museo Lavazza: un innovativo spazio culturale all’interno della Nuvola

Il Museo Lavazza apre i battenti. L’attesissimo spazio culturale vede oggi la luce, e offre al pubblico un’opportunità unica.
Il nuovo museo, infatti, sarà oggi aperto dalle ore 18:00 fino a mezzanotte, con accesso gratuito. Occorre, pertanto, una prenotazione obbligatoria per poter entrare.
Il Museo Lavazza si mostrerà nella sua interezza. Si tratta di una struttura composta da cinque ambienti distinti, ognuno con una tematica diversa.
Il primo è Casa Lavazza, che espone i 120 anni di storia dell’azienda. Si parte dalla fondazione dell’impresa nel negozio di via San Tommaso 10 e si arriva fino alla degustazione nello spazio di Paolo Nespoli, passando per l’evoluzione e la crescita dell’azienda nel mondo durante oltre un secolo.
Il secondo è la Fabbrica, che mostra i processi di produzione e lavorazione del caffè.
Il terzo è l’Atelier, che mostra le collaborazioni creative di Lavazza con altre imprese negli ultimi 60 anni. Al suo interno troveranno posto anche i laboratori per i bambini.
Il quarto è la Piazza, che dà l’opportunità di immergersi nella degustazione del caffè in un ambiente particolare.
Il quinto e ultimo è l’Universo, uno spazio astratto che condurrà i partecipanti alla scoperta delle campagne pubblicitarie dell’azienda dagli Anni Sessanta fino ai giorni nostri.
Per i visitatori saranno inoltre disponibili lo spazio eventi culturale, il bistrot e “Condividere“, il ristorante che viene inaugurato sempre nella giornata di oggi.

L’inaugurazione di “Condividere”

Oltre al Museo Lavazza, l’azienda proporrà oggi anche l’inaugurazione del ristorante “Condividere“.
Come già ampiamente anticipato, si tratta di un ristorante inedito in città, dedicato alla cucina molecolare. È l’ennesima intuizione dello che FerranAdrià, che ha deciso di puntare su Torino e Lavazzaper questo progetto.
Una novità molto interessante, sopratutto per gli amanti della cucina di prestigio. Il ristorante, nello specifico, sarà chiuso al lunedì, mentre sarà aperto, in settimana, dal martedì al venerdì dalle 19:30 alle 22:00. Nel week end sarà disponibile il sabato dalle 12:30 alle 14:00 e dalle 19:30 alle 22:00 e la domenica dalle 12:30 alle 14:00.
Per informazioni e prenotazioni è obbligatorio visitare il sito www.condividere.com.
(Foto tratta da Archiportale)


Commenti

Correlato:  Il Comune approva il restauro del Borgo Medievale e della Rocca