Home Articoli HP Illuminazione della Mole Antonelliana per il decennale della missione nello spazio!

Illuminazione della Mole Antonelliana per il decennale della missione nello spazio!

180
SHARE
Illuminazione della Mole Antonelliana per il decennale della missione nello spazio!
Illuminazione della Mole Antonelliana per il decennale della missione nello spazio!
Tempo di lettura: 1 minuto

Dall’11 al 13 giugno la Mole Antonelliana si illumina per ricordare i dieci dalla missione Nasa “Massimo Fermi”.

Tra pochi giorni vedremo sulla Mole Antonelliana “The Third Eye Prophecy”, opera di Luca Pozzi. Ispirata all’immagine simbolo del cielo gamma svelato dalla missione Fermi, la Mole ospiterà una proiezione di questo lavoro lunedì, martedì e mercoledì.

L’illuminazione della Mole Antonelliana è inserita nel progetto dedicato ai dieci anni di questa missione Nasa. Aprirà le danze a una serie di iniziative che dureranno tutto l’anno, coordinate da Infn Torino con Associazione CentroScienza Onlus, Città di Torino e Iren.

Per questo importantissimo decennale, il Polo di Biotecnologie dall’ 11 al 15 giugno ospiterà la conferenza scientifica “Fermi@10 – Bazar and Beyond”. Questa è volta a fare il punto sulla conoscenza delle galassie attive ottenuta grazie alle osservazioni della Missione Fermi e dei telescopi.

Cosa spinge ad organizzare un evento simile? La curiosità delle nuove generazioni verso lo spazio e lo sconosciuto. La volontà di superare i propri limiti. Un modo per far avvicinare il grande pubblico alla scienza, usando linguaggi diversi da quello tecnico. L’arte arriva di più nei cuori e nella testa delle persone e quindi l’illuminazione della Mole Antonelliana farà sì questo simbolo girerà su tutti i social.

La nostra Mole Antonelliana continua a mantenere una sorta di ruolo scientifico (alla lontana). Perché? La serie di Fibonacci vi dice qualcosa? Durante Luci d’Artista il simbolo di Torino si illumina con la scala di numeri rossi per tutto l’inverno.

Correlato:  Al Teatro Espace di Torino una serata "Oltre il binario" delle discriminazioni

Per scoprire tutte le news riguardanti lo spazio visitare il sito dell’INAF.



Commenti