Home Articoli HP La Talpa Masha arriva a Lingotto: gli scavi per la linea 1...

La Talpa Masha arriva a Lingotto: gli scavi per la linea 1 della metro termineranno domani

1393
SHARE

La Talpa Masha sta arrivando a Lingotto: gli scavi del macchinario stanno finalmente terminando

La Talpa Masha sta arrivando a Lingotto. Entro domani, l’immenso macchinario utilizzato per scavare il tracciato per le prossime fermate della metro terminerà il suo percorso.
È quanto emerge dalle informazioni fornite da Infra.TO e dai vertici della Circoscrizione 8. Masha sta scavando in direzione nord da diverso tempo e si appresta a concludere le operazioni per il completamento del collegamento sotterraneo.
Una volta terminato il suo compito, Masha sarà estratta e smontata. Dopodiché si potrà procedere alla progettazione delle due nuove fermate, Italia ’61 e Bengasi (con quest’ultima che diventerà il nuovo capolinea della linea 1 della metro). Nei prossimi mesi si partirà con la realizzazione degli interni, delle scalinate, con la posa dei binari e l’installazione degli impianti. L’obiettivo è quello di rendere operative entrambe le fermate già per il prossimo anno.
Si tratta di una notizia tanto attesa, non solo dai residenti e dai commercianti. Gli scavi, infatti durati diversi mesi, avevano provocato anche qualche disagio alla circolazione nelle zone interessate. Con la chiusura delle opere di scavo si avvicina dunque la realizzazione di questo agognato prolungamento. Prossimamente si procederà con il tratto Collegno-Cascine Vica: un’altra opera necessaria, che non dovrà richiedere tutto il tempo impiegato da questi lavori.

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here