Home Articoli HP Lieve terremoto in provincia di Torino: coinvolta la Val Chisone, non ci...

Lieve terremoto in provincia di Torino: coinvolta la Val Chisone, non ci sono danni o vittime

1838
SHARE
Terremoto in Valsusa: scossa con epicentro a Caprie!
Terremoto in Valsusa: scossa con epicentro a Caprie!
Tempo di lettura: 1 minuto

Lieve terremoto in provincia di Torino: coinvolta la Val Chisone, niente danni o vittime

 

Si è verificato un lieve terremoto in provincia di Torino. La scossa ha coinvolto la Val Chisone, dove non sono stati segnalati danni o vittime.

 

Nello specifico, l’epicentro della scossa è stato individuato a soli cinque chilometri a sud-est di Pragelato, a una profondità di otto chilometri. Il terremoto si è verificato ieri sera, alle ore 20:30, ed è stato percepito dai residenti come un boato.

 

Nonostante la rilevazione dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia, che parla appunto di una lieve scossa di magnitudo 1,7 in una zona storicamente soggetta a questo genere di fenomeni, non sono scattati allarmi e non sono state adottate particolari misure di sicurezza per l’emergenza. Anzi, non sono stati nemmeno registrati danni a edifici o beni materiali, e nessuna persona ha ravvisato problemi. La bassa intensità del fenomeno ha persino fatto sì che il movimento del terreno non venisse avvertito al di fuori della valle.

 

Una notizia che conferma la tendenza, negli ultimi tempi, ad assistere a eventi di questo genere nella provincia torinese. Nei mesi scorsi si sono verificate simili circostanze, e tutte le volte, fortunatamente, non ci sono stati grossi problemi per le persone o danni alle cose.

Correlato:  Torino, si allungano i tempi per il prolungamento della metro tra Lingotto e piazza Bengasi: bisogna aspettare il 2019


Commenti

SHARE