Home Articoli HP Vasco Rossi a Torino: in 80mila per il Blasco allo Stadio Olimpico!

Vasco Rossi a Torino: in 80mila per il Blasco allo Stadio Olimpico!

1706
SHARE
Vasco Rossi a Torino: in 80mila per il Blasco allo Stadio Olimpico!
Vasco Rossi a Torino: in 80mila per il Blasco allo Stadio Olimpico!
Tempo di lettura: 2 minuti

Più di 80mila persone saranno coinvolte per i due concerti di Vasco Rossi allo Stadio Olimpico di Torino!

1 e 2 giugno più di 80mila persone parteciperanno ai concerti di Vasco Rossi a Torino. Fan sfegatati da tutta Italia (sì, perché i seguaci del Blasco seguono tutte le tappe del tour) sono accampati da giorni davanti lo Stadio Olimpico.

Dopo la data “zero” di Lignano Sabbiadoro, Torino apre le danze al cantante che ha fatto sognare almeno 3 generazioni. Canterà i grandi successi del passato (come Albachiara o Vita spericolata) e le nuove hit (Come nelle favole, Deviazioni, Cosa succede in città). Due ore e mezza di concerto per una trentina di canzoni: il Komandante non si ferma. Molti fan pensavano che quest’anno non sarebbe stato in tour, dopo il concerto-evento Modena Park e invece Vasco li ha premiati con il Vasco Non Stop Live 2018: unstoppable.

Sul web impazza da giorni la caccia all’ultimo biglietto: cifre folli perché a meno di 200 euro non si trova. Per il Blasco, però, questo e molto altro ancora. Come già detto sarà uno show di due ore e mezza e la scenografia è stupefacente. Palco di 70 metri, con un design che ricorderà i grandi container, 600 metri quadri di schermo, 1000 luci, 50 sorgenti laser e 24 “punti fiamma”. Più di 200 persone che lavorano da giorni a questo immenso concerto.

Correlato:  Torino, il numero delle auto immatricolate tocca cifre da record a luglio

il rocker è in città da mercoledì e i suoi fan sono appostati da ore qui allo Stadio Olimpico. Alcuni si sono spinti, addirittura, fino a Romano Canavase dove il cantante sta soggiornando e non si è di certo rifiutato di scattare fotografie e firmare autografi. Perché Vasco è così, uno del popolo senza troppi fronzoli e manie.

La formazione della sua band ha subito in questi giorni delle modifiche. Il “Gallo” non sarà presente a causa di un malore avuto durante le prove del tour.

Deviazione degli autobus per il concerto di Vasco Rossi a Torino

Per i due concerti verranno potenziate le linee degli autobus 4, 10, 14 e 17 sia nelle ore precedenti sia al termine del concerto, per favorire l’afflusso ed il deflusso degli spettatori. Essendo via Filadelfia chiusa i bus 17 e 17 barrato saranno deviati in questo modo:

  • Dalle 9.00 di venerdì 1 giugno fino a fine servizio di sabato 2 giugno.
  • In entrambe le direzioni: da corso Sebastopoli i bus percorreranno corso Galileo Ferraris, piazzale Costantino il Grande, corso Monte Lungo, corso IV Novembre e in corso Sebastopoli riprenderanno il percorso normale.

I cancelli apriranno alle 15:30 e ci saranno molti controlli prima di accedere all’interno dello Stadio. Verranno utilizzati metal detector e tutti i partecipanti saranno perquisiti. Non si potrà entrare con bottiglie di vetro, selfie stick, tablet e accendini. Solo bottiglie di plastiche e bibite analcoliche senza tappo. Vietati anche ombrelli, tende e sacchi a pelo.

Correlato:  Torino, il Parco della Salute sta per vedere la luce: nel 2018 la gara d'appalto per i lavori

Se 10/15 anni fa gli accendini creavano atmosfera, nel 2018 si utilizzeranno le torce degli smartphone e i braccialetti Starlight.

Buon concerto a tutti!

Potrebbe interessarti:



Commenti