Home Articoli HP Bomba a Lingotto, domani evacuazione per 2mila torinesi: le zone interessate

Bomba a Lingotto, domani evacuazione per 2mila torinesi: le zone interessate

6057
SHARE

Domani ci sarà l’evacuazione di 2mila torinesi per il disinnesco della bomba a Lingotto rinvenuta in via Nizza: numerose vie chiuse al traffico

Domani ci sarà il disinnesco della bomba a Lingotto.
Il ritrovamento dell’ordigno, rinvenuto in via Nizza, aveva fatto scattare l’allarme in tutta la zona circostante. Si erano fatte largo anche ipotesi di presenza di altri esplosivi, per i quali si erano attivati i tecnici specializzati. Le ricerche di questi ultimi, però, non hanno prodotto ulteriori risultati.
Durante questa settimana, l’amministrazione comunale si è a lungo interrogata sul da farsi. La disposizione finale è stata la chiusura dell’area (poi transennata e posta sotto sorveglianza) e il successivo disinnesco della bomba nel fine settimana.
L’inizio delle operazioni è stato fissato per domani, alle ore 09:30. Ben 2mila torinesi saranno evacuati dalle proprie abitazioni, fino al termine dei lavori degli artificieri. Lavori che, molto probabilmente, si concluderanno intorno alle 15:30.
Nel frattempo, la zona è stata posta sotto il controllo delle forze dell’ordine, le quali sono attrezzate per evitare possibili fenomeni di sciacallaggio. Oltre alla chiusura dello spazio aereo, sarà disattivata la linea telefonica. A queste misure si aggiunge la chiusura della metropolitana nel tratto che va da Porta Nuova a Lingotto. Sarà infatti possibile viaggiare solo da Fermi Porta Nuova.
In tutto ciò, anche la viabilità subirà grandi variazioni. La circolazione in corso Spezia e nelle vie Genova, Nizza, Biglieri, Garessio, Martinotti, Finalmarina, Spotorno, Lavagna, Baiardi, Millefonti, Broni, Bisalta, Ellero, Tenda e Varaita sarà limitata e, in alcuni tratti, del tutto vietata. A questo si aggiunge il divieto di apertura per le attività commerciali delle vie limitrofe.
Lo spostamento della bomba, che contiene qualcosa come 200 kg di esplosivo, sarà portato a termine con il trasporto in un’area priva di centri abitati. Un complesso intervento, che sarà completato entro il tardo pomeriggio.

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here