Home Articoli HP 12 maggio 1706: l’eclissi solare a Torino che preannuncia la vittoria dei...

12 maggio 1706: l’eclissi solare a Torino che preannuncia la vittoria dei piemontesi sui francesi

448
SHARE
12 maggio 1706: l’eclissi solare a Torino che preannunciava la vittoria dei piemontesi sui francesi durante il famoso assedio cittadino
Il 12 maggio 1706 avveniva una insolita eclissi solare a Torino, che diventò il simbolo dei segni premonitori su quanto stava accadendo in quel periodo.
Quelle giornate sono infatti ricordate per l’assedio dei francesi, che giunsero nell’attuale capoluogo piemontese nell’ambito della Guerra di Successione al trono di Spagna. I 44mila soldati transalpini furono messi in fuga dai 10mila e 500 sabaudi, dopo un lungo conflitto durato dal 14 maggio al 7 settembre.
Pochi giorni prima dell’inizio delle ostilità, però, ci fu uno strano avvenimento: l’eclissi solare citata precedentemente. Una circostanza insolita, che fu recepita dagli studiosi degli astri e da coloro che ebbero modo di viverla come un segnale chiaro a proposito del destino del conflitto.
Stando a quanto riportato da due testimoni autorevoli dell’epoca, Giuseppe Maria Solaro della Margarita e il sacerdote Francesco Antonio Tarizzo di Favria, l’eclissi si verificò intorno alle 10:15 del mattino. Con il sole oscurato completamente, rimase visibile esclusivamente la propizia costellazione del Toro.
Un piccolo indizio, che portò a pensare a una conclusione positiva per i piemontesi. L’esito diede proprio ragione ai sabaudi, che poterono così beneficiare di una “benedizione dal cielo”.

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here