Home Articoli HP Agenzia delle Entrate assume a Torino e in Piemonte: richiesti funzionari in...

Agenzia delle Entrate assume a Torino e in Piemonte: richiesti funzionari in diversi settori

62677
SHARE
Tempo di lettura: 1 minuto

Agenzia delle Entrate assume a Torino e in Piemonte: l’ente è alla ricerca di funzionari in diversi settori

 

Agenzia delle Entrate assume a Torino e in Piemonte.

 

L’ente pubblico economico è alla ricerca di personale su tutto il territorio nazionale, comprese la nostra regione e il capoluogo. Sul sito dell’Agenzia sono stati pubblicati i bandi di concorso per l’assunzione di personale in diverse posizioni. Nello specifico, le richieste sono focalizzate sulle figure dei funzionari, da destinare a diverse funzioni.

 

Figure professionali ricercate e prove d’esame da sostenere

 

L’Agenzia delle Entrate sta cercando 510 funzionari per attività amministrativo-tributaria (di cui 60 in Piemonte) e 118 funzionari tecnici (di cui 15 in Piemonte).

 

Per quanto riguarda la ricerca di Funzionari amministrativo – tributari, i candidati potranno iscriversi solo se coloro che sono in possesso di laurea (triennale, specialistica o magistrale) in giurisprudenza, scienze politiche, economia e commercio e titoli equipollenti. Non sono previsti limiti di età.

Il programma d’esame prevede:

  • test logico-attitudinali (per la prima prova scritta)
  • diritto tributario, diritto civile e commerciale, diritto amministrativo, elementi di diritto penale, contabilità aziendale, organizzazione e gestione aziendale, scienza delle finanze, elementi di statistica (per la seconda prova scritta).
  • diritto tributario, diritto civile e commerciale, elementi di diritto penale, contabilità aziendale, informatica, inglese (per la prova orale).
Correlato:  Tantissime nuove aperture in centro a Torino: spiccano Lego e Boido

 

Per quanto riguarda la figura dei Funzionari tecnici, possono partecipare alla selezione i candidati in possesso di laurea triennale, specialistica o magistrale in Ingegneria o Architettura, iscritti alla sezione A dei rispettivi albi professionali.

Il programma d’esame prevede:

  • test logico-attitudinali (per la prima prova scritta)
  • geodesia, topografia e cartografia; scienza e tecnica delle costruzioni; strumenti e tecniche estimali; norme e procedure per l’aggiornamento del catasto; segmentazione, caratteristiche e dinamiche del mercato immobiliare; legislazione in materia di edilizia e urbanistica; elementi di diritto amministrativo; elementi di diritto tributario (per la prima prova scritta e per la prova orale)
  • informatica e inglese (per la prova orale).

 

La data di scadenza delle iscrizioni è fissata a giovedì 17 Maggio 2018. Tutti i bandi aperti dell’Agenzia delle Entrate sono disponibili sulla pagina Concorsi non ancora scaduti.



Commenti

SHARE