La Mole Antonelliana si illumina di granata in onore al Grande Torino

    SHARE
    Tempo di lettura: 1 minuto

    La Mole Antonelliana si illumina di granata in onore al Grande Torino: omaggio alle vittime della tragedia del 1949

     

    La Mole Antonelliana si illumina di granata in onore al Grande Torino.

     

    Anche quest’anno, la Città di Torino rende omaggio alla mitica squadra, tragicamente scomparsa in blocco in seguito all’incidente aereo di Superga del 4 maggio 1949. E proprio nella data in cui ricorre il sessantanovesimo anniversario dalla tragedia, il più importante edificio cittadino si colora di granata e offre uno spettacolo unico.

     

    Per ricordare le vittime, saranno la Città e il Torino Football Club a impegnarsi per garantire l’illuminazione della Mole. Un gesto dovuto, che il capoluogo piemontese e la società oggi guidata da Urbano Cairo propongono ogni anno per far rivivere nella mente dei tifosi del Toro e di tutti gli appassionati di sport una squadra che ha lasciato un ricordo straordinario nella storia del calcio italiano.

     

    Un gruppo solido, capace di portare a casa cinque scudetti consecutivi , affermandosi dunque come uno dei punti di riferimento dell’Italia che affrontava la ricostruzione, oltre che come blocco stabile di una Nazionale bella e vincente. Una squadra immortale, che unisce ancora oggi tutti e che viene considerata una delle formazioni più forti della storia.

    Correlato:  Gtt, a Torino più corse di bus, metro e tram per contrastare il blocco del traffico

     

    (Foto tratta da Toro News)



    Commenti

    SHARE