Home Articoli HP I bocconi killer per i cani a Torino tornano a terrorizzare i...

I bocconi killer per i cani a Torino tornano a terrorizzare i padroni: questa volta tocca al centro cittadino

1607
SHARE

I bocconi killer per i cani a Torino tornano a terrorizzare i padroni: questa volta tocca al centro cittadino, precisamente i giardini Cavour

 

Torna l’incubo dei bocconi killer per i cani a Torino.

 

Sono stati già numerosi i casi registrati in ogni zona della città e della provincia. Prima a Mirafiori Sud e a Lucento, poi nei quartieri Parella e San Donato e a Grugliasco: questa volta è toccato al centro.

 

All’interno dei giardini Cavour, infatti, sono stati ritrovati dei bocconcini di carne, che hanno una forma simile alle rolatine, ripieni di aghi e chiodi. Gli alimenti, che contengono materiale altamente pericoloso per la salute degli animali, sono stati immediatamente individuati dai padroni, che si sono subito attivati per diffondere le informazioni.

 

Sono numerosissimi i frequentatori di questi giardini, con una forte componente di torinesi che utilizzano gli spazi verdi per portare a passeggio i propri animali domestici. Si tratta dunque di un gesto doppiamente vile, poiché è mirato per colpire il maggior numero possibile di cani.

 

Le prime ispezioni sono state effettuate nella parte in cui si trova il ciottolato, ma non è da escludere che gli alimenti siano stati lasciati anche in altre parti dei giardini. Occorre prestare massima attenzione alle lame che, se ingerite, possono causare gravi problemi ai cani, se non il decesso, nella peggiore delle ipotesi.

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here