Home Articoli HP Ospedale Martini di Torino, inaugurata l’Unità di Terapia Intensiva Cardiologica

Ospedale Martini di Torino, inaugurata l’Unità di Terapia Intensiva Cardiologica

266
SHARE

Ospedale Martini di Torino, inaugurata l’Unità di Terapia Intensiva Cardiologica: potrà ospitare fino a otto pazienti

È stata inaugurata l’Unità di Terapia Intensiva Cardiologica all’Ospedale Martini di Torino.
Si tratta di un apposito spazio dedicato ai pazienti cardiologici della struttura ospedaliera, che potranno beneficiare di otto posti letto. Qui potranno essere curati tutti coloro che soffrono di una patologia cardiaca acuta, per la quale hanno bisogno di un monitoraggio continuo.
Nello specifico, il reparto si trova al secondo piano dell’ospedale. È provvisto dell’Unità di Terapia Intensiva Cardiologica e di un reparto di degenza. Darà modo di curare patologie frequenti come le aritmie, gli infarti miocardici, gli scompensi e le embolie polmonari.
Dopo essersi sottoposti a monografia e angioplastica, i pazienti vengono accompagnati presso gli ospedali Maria Vittoria e Giovanni Bosco. Dopodiché fanno ritorno al Martini.
Una novità molto importante, che fa fare un ulteriore salto di qualità alla rete sanitaria torinese. Una nuova importante componente, che si dedica completamente ai pazienti cardiologici, e che offre soluzioni di sicura affidabilità grazie a tecnologie e tecniche innovative e all’avanguardia. Una iniziativa specifica, che permetterà di affrontare al meglio questi delicati e diffusi casi, che ogni anno riguardano migliaia di persone.
(Foto tratta da Gruppo Tecnoimprese Srl)

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here