Home Articoli HP Bocuse d’Or, i tram ristorante di Gtt celebrano l’evento con cene speciali...

Bocuse d’Or, i tram ristorante di Gtt celebrano l’evento con cene speciali ad aprile e maggio

1572
SHARE

Bocuse d’Or, i tram ristorante di Gtt organizzano cene speciali ad aprile e maggio per celebre l’evento

In occasione del Bocuse d’Or, i tram ristorante di Gtt si appresta a celebrare l’evento in maniera molto particolare.
Come anticipato, la kermesse culinaria si terrà nel capoluogo piemontese l’11 e il 12 giugno, nei padiglioni di Lingotto Fiere. Si tratta di un appuntamento unico, poiché parliamo della più prestigiosa rassegna internazionale di alta cucina.
Nel programma Off, realizzato dalla Città di Torino e dalla Regione Piemonte, rientrano anche le cene sulle due motrici del Gruppo Torinese Trasporti.
Il Gustotram e il Ristocolor daranno occasione a tutti coloro che lo desiderano di trascorrere una serata insolita. I passeggeri avranno modo di cenare sui mezzi adibiti a punti di ristoro nelle giornate di giovedì 19 e giovedì 26 aprile. Per quanto riguarda il mese di maggio, sarà possibile cenare sui tram nelle giornate di mercoledì 2, mercoledì 9, giovedì 17 e mercoledì 23.

Dettagli degli eventi

Le cene che si terranno a bordo dei mezzi (che hanno circa ottant’anni di età, ma che sono stati completamente ristrutturati e adeguati) avranno una durata di circa mezz’ora. Durante l’itinerario sarà dunque possibile apprezzare, oltre alle pietanze, le bellezze offerte dalla nostra città, che acquisiscono maggiore fascino in orario serale.
Per quanto riguarda il menù, viene inizialmente proposta un’insalata di agretti, uovo marinato e alici e quenelle di trotella, salsa smitane, indivie e cialda di riso come antipasti. Come primo piatto troveremo la vellutata di piselli, menta e gorgonzola e pane tostato. In seguito sarà possibile degustare controfiletto di vitellone arrosto, piccola insalata, sugo d’arrosto e nocciole tostate. A chiudere questa serie sopraffina di prelibatezze troveremo una mousse di fragole, scorzette d’arancia, e fragole al Freisa. Per accompagnare questi piatti deliziosi sono stati selezionati vini di alta qualità della provincia di Torino: saranno serviti l‘Erbaluce di Caluso, il Pinerolese Rosso e il Freisa di Chieri dolce.
Il costo totale della cena è di 50 euro a persona, con un supplemento di 10 euro per coloro che intendono prenotare un tavolo singolo.

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here