Home Ambiente Torna la passeggiata delle pecore a Torino: gli ovini brucheranno l’erba in...

Torna la passeggiata delle pecore a Torino: gli ovini brucheranno l’erba in numerose zone della città

579
SHARE
Tempo di lettura: 1 minuto

Torna la passeggiata delle pecore a Torino: gli ovini brucheranno l’erba in numerose zone della città, da Vanchiglia a Barriera di Milano.

È ufficialmente tornata la curiosa tradizione che porta le pecore a Torino.
Un itinerario dedicato agli ovini, che hanno l’opportunità di passeggiare per le vie del capoluogo piemontese. Uno scenario a dir poco surreale, poiché è impossibile vedere questo tipo di animali in città.
Il primo appuntamento è andato in scena sabato 7 aprile. Il gregge, accompagnato dai pastori e dai cani, ha iniziato a transitare per le strade di Torino, creando non pochi disagi alla circolazione e molta curiosità tra i passanti. Di questi ultimi, molti sono stati impegnati nell’immortalare la scena di questo simpatico e, al tempo stesso, utile progetto.
Le pecore hanno attraversato il Po passando dal ponte Sassi, per poi recarsi presso il Parco della Colletta. Qui, gli animali (provenienti dalla pre-collina torinese) hanno potuto brucare l’erba delle aree verdi. Una iniziativa appositamente studiata per portare un tocco di natura in città e, soprattutto, per permettere al Comune di Torino di risparmiare sul costo delle operazioni di sfalcio. Insomma, le pecore hanno la possibilità di nutrirsi, rendendosi anche utili per l’amministrazione comunale.
Nei prossimi giorni, gli ovini si sposteranno ancora sul territorio cittadino, andando a brucare in altre aree. A breve dovrebbe toccare infatti al Parco del Meisino, in Barriera Milano.


Commenti

Correlato:  Piazza Castello Torino: il centro della nostra città!