Home Articoli HP Il Palafuksas di Torino come il Mercato Centrale di Firenze!

Il Palafuksas di Torino come il Mercato Centrale di Firenze!

1484
SHARE
Il Palafuksas di Torino come il Mercato Centrale di Firenze!
Il Palafuksas di Torino come il Mercato Centrale di Firenze!

Sareste contenti di avere un Mercato Centrale anche a Torino? Umberto Montano, imprenditore e creatore di quello di Firenze è entusiasta.

Se il Mercato Centrale a Firenze funziona e attira turisti e cittadini, perché non importarlo anche noi? Il Palafuksas sembra essere il luogo perfetto: centrale, situato in un potpourri di culture, profumi, sapori e nei pressi del mercato più grande d’Europa, Porta Palazzo.

Molti trovano ridicola questa decisione di Montano, ma lui sembra crederci fermamente. Un genio visionario che vede nel Palafuksas di Torino un luogo che non ha potuto esprimersi. Se le autorizzazioni verranno concesse, dopo l’estate i lavori potranno iniziare ed entro la fine dell’anno il polo del gusto al pian terreno dedicato ai prodotti locali, potrebbe già riaprire. I negozi rimanenti si sposteranno al primo piano.

Non si escludono dal progetto tutti gli operatori del mercato, vera anima della zona. All’interno del complesso ci saranno spazi per mostre ed eventi, manifestazioni e attività culturali. Aprirà persino un parcheggio sotterraneo per 55 posti auto per il pubblico, i rimanenti saranno messi a disposizione dei commercianti.

Un’idea nata nel 2005…

Il creatore del Mercato Centrale di Firenze (e di Roma) ci aveva già pensato nel lontano 2005, con la giunta Fassino. Dopo aver fatto i primi sopralluoghi, il tutto è scemato per lentezza amministrativa e per la rigidità degli operatori del mercato.

Ad oggi la creazione del Mercato (gara e offerta) costerebbe circa 1 mln e 100 mila euro.

Come sarà il Palafuksas di Torino?

Un complesso in totale sinergia con la città. Un luogo dove gli artigiani del cibo possono sentirsi parte di un’identità unica, costruendo una cooperazione sana e non competitiva. Scopo unico è valorizzare la cucina piemontese. Se a Firenze ci sono i migliori ravioli cinesi, a Torino ci saranno molto probabilmente i kebab più buoni!

Per leggere altre notizie sulla riqualificazione di Porta Palazzo, cliccate qui di seguito:

(credit foto: comune Torino)

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here