Home Articoli HP Torino, nuovi negozi in via Roma: i grandi marchi sostituiscono i locali...

Torino, nuovi negozi in via Roma: i grandi marchi sostituiscono i locali storici

7362
SHARE
Torino, nuovi negozi in via Roma: i grandi marchi sostituiscono i locali storici
Torino, nuovi negozi in via Roma: i grandi marchi sostituiscono i locali storici
Tempo di lettura: 1 minuto

Torino, nuovi negozi in via Roma: i grandi marchi sostituiscono i locali storici a causa del costo degli affitti

 

A Torino, nuovi negozi in via Roma sono in fase di apertura in vista del prossimo mese.

 

Maggio vedrà l’apertura di numerose attività, che andranno ad occupare i locali lasciati vuoti dai commercianti storici. Un fenomeno, questo, già ampiamente rimarcato, e per il quale è stato da tempo lanciato l’allarme dalle associazioni dei negozianti della zona. Un appello alle istituzioni che, per ora, non sembra aver sortito gli effetti sperati.

 

In questo senso, è calzante l’esempio di Nyx. L’azienda di cosmesi, collegata al colosso francese L’Oreal, aprirà il suo nuovo punto vendita in via Roma 19. Andrà a sostituire il negozio di abbigliamento Annacaffè, che si è temporaneamente trasferito in via Amadeo 4/C (nei pressi di corso Moncalieri). La scelta di questo trasferimento non è stata dettata dal caro affitti, ma dal cambio dei prodotti in vendita, che non rendono più adeguata questa attività al contesto della via.

 

Nyx prenderà dunque posto in un locale di 40 metri quadrati, in cui esporrà oltre 1400 prodotti diversi. Una grande varietà di scelta, per una catena che vanta ben 240 negozi in tutto il mondo. Di questi, 14 si trovano in Italia, ma quello di via Roma è il primo aperto a Torino. Appuntamento fissato all’11 maggio per l’inaugurazione.

Correlato:  Senso unico per via Nizza e via Madama: da Roma arrivano 2,9 milioni

 

Tra le altre aperture in programma in centro troviamo Bigoi e Ovs, pronti ad aprire i battenti in piazza Castello. Sta per aprire in città anche Culti Milano, che torna a Torino dopo 10 anni. Nel 2008, l’azienda (conosciuta per la realizzazione di prodotti e fragranze per la profumazione dell’ambiente) aveva chiuso il suo punto vendita di via Mazzini. Ora si appresta ad avviare il suo nuovo store in via Cesare Battisti 3.

 

Insomma, il centro cittadino sta lentamente cambiando pelle. Una situazione che non è vista positivamente dalla maggior parte dei cittadini e dei commercianti, che stanno prendendo coscienza della spersonalizzazione delle vie auliche di Torino, sempre più simili a gallerie di centri commerciali e meno attente alla conservazione delle attività tradizionali.



Commenti

SHARE