Home Articoli HP Territorio, è stato rinvenuto un rifugio antiaereo in corso Racconigi a Torino

Territorio, è stato rinvenuto un rifugio antiaereo in corso Racconigi a Torino

11366
SHARE
Tempo di lettura: 1 minuto

Territorio, è stato rinvenuto un rifugio antiaereo in corso Racconigi a Torino: risale alla Seconda Guerra Mondiale

È stato rinvenuto un rifugio antiaereo in corso Racconigi a Torino.
Il ritrovamento è stato effettuato nel tratto compreso tra piazza Marmolada e piazza Robilant. Qui sono attualmente in corso dei lavori, che hanno portato all’apertura dei cantieri. Con questi ultimi, gli incaricati hanno iniziato a scavare e si sono imbattuti in questa importante struttura sotterranea.
Il rifugio risale alla Seconda Guerra Mondiale. Una scoperta che ha portato alla luce un luogo rimasto segreto per circa settant’anni, e che è stato immediatamente osservato e analizzato dalla commissione comunale, giunta occasionalmente per verificare lo stato di avanzamento dei lavori.
Il rifugio, che conta una profondità di dodici metri nel suo punto più basso, risulta essere in buono stato di conservazione. Le pareti e la superficie, provate dal tempo, sono consumate, ma comunque hanno un aspetto assolutamente accettabile. Soprattutto considerando tutti gli anni che sono trascorsi, in cui tutto è rimasto intatto.
I lavori che si svolgono sulla superficie soprastante, comunque, non dovrebbero subire grosse interruzioni. Saranno eseguite opere di riqualificazione, poiché saranno realizzati i parcheggi, una pista ciclabile e saranno piantati nuovi alberi. Tutto dovrà essere consegnato entro il prossimo settembre: pochi mesi ancora a disposizione, durante i quali non sono ammesse perdite di tempo.
(Foto tratta da Pinterest, riferita al rifugio antiaereo di piazza Risorgimento)


Commenti

Correlato:  Torino, un robot speciale al San Luigi per le operazioni riguardanti i reni