Home Articoli HP Urbanistica, prende il via a Torino AxTO: 45 milioni di euro per...

Urbanistica, prende il via a Torino AxTO: 45 milioni di euro per riqualificare le periferie

894
SHARE
Tempo di lettura: 1 minuto

Urbanistica, prende il via a Torino AxTO: saranno effettuati 235 interventi nelle periferie torinesi con una spesa di 45 milioni di euro

Prende ufficialmente il via a Torino AxTO.

Un ambizioso progetto, presentato nell’agosto del 2016, che porterà alla riqualificazione delle periferie della città. Nello specifico, il programma prevede ben 235 interventi sul territorio cittadino, tutti nelle aree periferiche del capoluogo piemontese.

La spesa totale per questi interventi è stata stimata in 45 milioni di euro. Di questi, ben 18 milioni sono provenienti da Roma. Il Governo ha infatti riconosciuto la validità dell’iniziativa e l’ha premiata con un finanziamento imponente, necessario per la buona riuscita delle operazioni. Una notizia che farà sicuramente piacere ai torinesi, che potranno vedere un restauro adeguato per alcune aree della città, che da tempo attendevano una soluzione.

Obiettivi e scopi del progetto

Torino AxTO sarà fondamentale per l’acquisto e la ristrutturazione di case popolari e per l’avviamento politiche attive per il lavoro. Saranno effettuati interventi di manutenzione di strade, marciapiedi e scuole. A essi saranno abbinate le riqualificazioni di mercati rionali, parchi e campi sportivi. Senza contare il forte incremento delle stazioni, bike sharing, che aumenteranno esponenzialmente in tutte le zone.

Avranno un ruolo centrale anche le politiche per i giovani, che dovranno incentivare lo sviluppo imprenditoriale, tecnologico e digitale della città, per metterla al passo con i tempi.

Correlato:  È nata Gedi News Network, la nuova società controllerà La Stampa e altre prestigiose testate

La scelta di attuare una simile strategia ha sostituito la volontà di dedicarsi a una sola grande opera. Con i fondi reperiti potranno essere realizzati interventi in grado di portare benefici a un più ampio numero di cittadini e a zone che, per troppi anni, non sono state considerate con il giusto peso dalle istituzioni locali. Gli obiettivi principali saranno la lotta alla disoccupazione, alla dispersione scolastica, al degrado e, di conseguenza, alla criminalità. Tutti nobili propositi da perseguire cin fatti concreti, soprattutto ora che si presenta l’opportunità.

Tutti i dettagli delle operazioni sono disponibili sul sito del Comune, dove sono riportati gli indirizzi precisi delle aree di intervento, i costi e le tempistiche.

Per ulteriori informazioni è possibile consultare gli appositi sportelli AxTO NORD di via Baltea 3 AxTO SUD di corso Dante 45/B. Il primo è aperto lunedì e mercoledì dalle 09:00 alle 13:00 e dalle 15:00 alle 17:00 e il giovedì dalle 11:00 alle 13:00 e dalle 14:00 alle 18:00. Il secondo è disponibile lunedì, mercoledì e venerdì dalle 10:00 alle 13:00 e dalle 15:00 alle 18:00.



Commenti

SHARE