Home Articoli HP Domenica ecologica a Torino: torna il blocco del traffico in centro città!

Domenica ecologica a Torino: torna il blocco del traffico in centro città!

3299
SHARE
Domenica ecologica a Torino: torna il blocco del traffico in centro città!
Domenica ecologica a Torino: torna il blocco del traffico in centro città!

Torna la domenica ecologica a Torino: il 25 marzo il centro città sarà chiuso alle automobili ma ci saranno gli esenti.

In arrivo la seconda domenica ecologica a Torino: domenica 25 marzo il centro città sarà chiuso al traffico ma alcune auto potranno circolare.

Dalle 10:00 alle 18:00 nessun’automobile potrà transitare nella ZTL Centrale ma ovviamente ci saranno dei veicoli esenti dal blocco. Il calendario delle domeniche ecologiche è programmato ormai da mesi e sono volte a incentivare l’uso dei mezzi pubblici e di altri tipi di trasporto. Per fortuna i blocchi settimanali al momento sono sospesi, quindi speriamo che questa prossima domenica ecologica sia utile per il nostro ambiente.

Quali? Ve lo diciamo subito!

Possono circolare i veicoli elettrici o ibridi, i mezzi di forze armate, organi di polizia, soccorsi, Vigili del fuoco, Protezione civile, quelli che raccolgono i rifiuti o puliscono le strade. Non saranno limitati i taxi, le auto del car sharing e chi deve spostarsi per motivi di lavoro non avendo a disposizione mezzi pubblici nel raggio di un chilometro (purché con dichiarazione del datore di lavoro).

In deroga alle limitazioni possono circolare altresì i seguenti veicoli purché con partenza o destinazione in ZTL e accompagnati da idonea documentazione:

Veicoli utilizzati per il trasporto di portatori di handicap e di soggetti affetti da gravi patologie debitamente documentate con certificazione rilasciata dagli Enti competenti, ivi comprese le persone che hanno subito un trapianto di organi, che sono immunodepresse o che si recano presso strutture sanitarie per interventi di urgenza.

Veicoli utilizzati per il trasporto di persone sottoposte a terapie, interventi od esami indispensabili o dimesse da Ospedali e Case di cura in grado di esibire relativa certificazione medica o prenotazione o foglio dimissione e veicoli dei donatori di sangue con donatore a bordo purché munito dell’appuntamento certificato per la donazione.

Inoltre possono transitare veicoli di interesse storico e collezionistico di cui all’art. 60 del codice della strada iscritti agli appositi registri, solo per la partecipazione a manifestazioni indette dalle Associazioni.

L’orario ed il tragitto per cui è consentito circolare devono essere congrui con la motivazione dell’esonero.

Per tutte le altre esenzioni vi consigliamo di cliccare qui.

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here