Home Articoli HP Sbarca a Torino il car sharing delle cose: Enjoy lancia un nuovo...

Sbarca a Torino il car sharing delle cose: Enjoy lancia un nuovo progetto

701
SHARE

Sbarca a Torino il car sharing delle cose: Enjoy e Fiat lanciano un nuovo servizio di trasporto merci in condivisione

Sbarca anche a Torino il car sharing delle cose.
Un nuovo progetto portato avanti da Enjoy, che fornirà dei furgoncini in condivisione, adatti per il trasporto di oggetti di piccole, medie e grandi dimensioni.
I van saranno prodotti dalla Fiat, che ha deciso di partecipare a questa iniziativa rafforzando la sua collaborazione con Enjoy. Il servizio di car sharing, già attivo da qualche anno, mette infatti a disposizione degli utenti le Fiat 500.
Nello specifico, saranno messi in circolazione nella nostra città dieci veicoli a benzina. Le altre città coinvolte in questo progetto sono Roma e Milano, che vedranno nelle loro strade rispettivamente quindici vetture a benzina e cinque bi-fuel a testa.
Doblò Cargo rossi potranno dunque essere impiegati anche per piccoli traslochi, poiché consentono lo spostamento di mobili, oggetti ingombranti, materiali da lavoro ed elettrodomestici. Tutto funzionerà con le stesse modalità del tradizionale car sharing, con l’utilizzo che sarà consentito grazie all’apposita applicazione.
Occorre inoltre sottolineare che, a Torino, i veicoli di questo servizio hanno libero accesso e transito nelle Ztl Centrale e Romana. Non possono entrare nelle Ztl trasporto pubblico, nell’area del Valentino e nelle aree pedonali.
Questa iniziativa è stata accolta con grande entusiasmo dall’amministrazione comunale. Palazzo Civico ha rimarcato la sua volontà di diffondere il maggior numero possibile di progetti di trasporto ecologico e sostenibile, che non riguardi solo le bici.
(Foto tratta da Enjoy.Eni.Com)

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here