Home Articoli HP Ambiente, programmata la riqualificazione dei Giardini Reali di Torino: in arrivo un...

Ambiente, programmata la riqualificazione dei Giardini Reali di Torino: in arrivo un auditorium

459
SHARE
Ambiente, programmata la riqualificazione dei Giardini Reali di Torino: in arrivo un auditorium
Ambiente, programmata la riqualificazione dei Giardini Reali di Torino: in arrivo un auditorium

Riqualificazione dei Giardini Reali di Torino, lo studio Isola propone la costruzione di un auditorium ipogeo

La riqualificazione dei Giardini Reali di Torino può contare su un nuovo progetto.
A oltre un anno dalla riapertura di questa grande e bellissima area verde, il Comune di Torino sta pensando, insieme alla Soprintendenza, di applicare alcune migliorie. Una serie di interventi che coinvolgeranno direttamente anche la Cavallerizza, vista la sua ubicazione.
Il desiderio di tantissimi torinesi e altrettanti turisti, che hanno il piacere di ammirare questo meraviglioso angolo di città per diversi motivi, è quello di vedere collaudate le “chaise longue” presenti nell’area.
Al momento, però, le priorità sono altre. Nel parco, stando a quanto è stato reso noto dall’Assessorato alla Cultura, sorgerà un auditorium ipogeo. Una innovativa sala convegni, per la quale sarà necessario prima portare a termine le operazioni di pulizia dei bastioni. Operazioni che, verosimilmente, saranno concluse entro agosto.
Un progetto ambizioso, perfettamente inserito nel parco, che sarà portato avanti dallo studio Isola.
Il restauro dei vari elementi e i lavori di costruzione avranno un costo abbastanza elevato. Si parla di circa 5 milioni di euro, che saranno reperiti dalla Città di Torino.
In questo caso, però, l’amministrazione comunale auspica anche un sostegno statale. Il nuovo governo, che dovrà essere definito in breve tempo (nonostante le grandi incertezze che la situazione presenta), potrebbe manifestare interesse per le operazioni e sovvenzionare parte dei lavori. Una speranza concreta, che consentirebbe la buona riuscita del progetto.

La situazione degli alberi

La riqualificazione dei Giardini Reali di Torino non passa però solo dalla realizzazione dell’auditorium.
I consulenti agronomi e forestali del Comune hanno infatti effettuato controlli su circa 360 alberi del parco. Di questi, solo 17 (che corrispondono al 4,6% del totale) sono risultati danneggiati.
Presto si procederà dunque all’abbattimento di 9 di questi 17 alberi, mentre i restanti subiranno interventi di assestamento.
La buona notizia riguarda la “zelkova“, il rarissimo albero monumentale che si trova all’interno dell’area, e che non sarà oggetto di revisioni e, dunque, nemmeno abbattuta.

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here