Home Articoli HP Viabilità, l’autovelox di corso Regina Margherita torna attivo: torna l’incubo multe

Viabilità, l’autovelox di corso Regina Margherita torna attivo: torna l’incubo multe

248
SHARE
Viabilità, l'autovelox di corso Regina Margherita torna attivo: torna l'incubo multe
Viabilità, l'autovelox di corso Regina Margherita torna attivo: torna l'incubo multe

Viabilità, l’autovelox di corso Regina Margherita torna attivo: torna l’incubo multe per gli automobilisti torinesi che mantengono un’andatura veloce

L’autovelox di corso Regina Margherita torna a essere uno degli incubi degli automobilisti torinesi.
L’impianto tornerà in funzione dopo ben due anni di inattività. Dopo essere stato messo fuori uso dall’amministrazione comunale nel marzo del 2016, sarà riattivato a partire da giovedì 15 marzo.
Una notizia che era già nell’aria, e che molto aveva fatto discutere tra gli automobilisti e i vertici di Palazzo Civico. Da tempo era un programma la sua riaccensione, che sarà resa possibile grazie ai fondi reperiti dall’Assessorato ai Trasporti. Quest’ultimo ha raccolto fondi per 200mila euro, destinati immediatamente alla riparazione e al collaudo dell’apparecchiatura.
L’autovelox di corso Regina Margherita, posizionato nel punto strategico tra l’ingresso e l’uscita della città, tornerà a sanzionare tutti gli automobilisti che oltrepasseranno il limite dei 70 km orari. Un limite ritenuto anche basso dai conducenti, che spesso e volentieri superano questa velocità. La perdita stimata dal Comune di Torino, in questi due anni, è stata di circa un milione di euro. Denaro che sarebbe dovuto entrare nelle casse pubbliche in seguito alle frequenti infrazioni dei torinesi alla guida. Un problema, questo, che Palazzo Civico non si dovrà più porre, visto il ritorno di questo elemento tanto temuto.

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here