Home Articoli HP La Camera dei Deputati del Parlamento Subalpino riapre al pubblico!

La Camera dei Deputati del Parlamento Subalpino riapre al pubblico!

2281
SHARE
La Camera dei Deputati del Parlamento Subalpino riapre al pubblico!
La Camera dei Deputati del Parlamento Subalpino riapre al pubblico!

Apertura straordinaria della Camera dei Deputati del Parlamento Subalpino: un evento da non perdere!

Il 17 e 18 marzo apre al pubblico la Camera dei Deputati del Parlamento Subalpino all’interno del Museo del Risorgimento.

Alla Camera dei Deputati del Parlamento Subalpino si è fatta la storia dell’Unità d’Italia. Curiosità e avvenimenti storici si mescolano per dar vita a un evento culturale che scatenerà nei torinesi (e non) una voglia di riscoperta di un luogo a molti sconosciuto.

Coloro che visiteranno la Camera saranno dei privilegiati perché questa è l’unica aula parlamentare rimasta integra in Europa tra quelle nate con le rivoluzioni del 1848 e riconosciuta monumento nazionale dal 1898. Dopo i lavori di restauro tenutisi tra il 1988 e il 2011, non è stato più possibile visitarla.

Oltre all’apertura che è già qualcosa di unico, l’evento di quest’anno si arricchisce di due importanti appuntamenti. I visitatori potranno sperimentare anche una visita virtuale dell’Aula del Parlamento Subalpino attraverso l’utilizzo di occhiali VR. Sabato 17 marzo, invece, alle ore 16 e alle 16.30, i ragazzi del Liceo Musicale Cavour eseguiranno integralmente “Il Canto degli Italiani”, omaggio al riconoscimento appena avvenuto dell’inno di Mameli quale inno nazionale. Il tutto verrà fatto nell’ambito del progetto “Il Cavour nei luoghi di Cavour”.

Info Utili

L’Aula del Parlamento Subalpino sarà aperta al pubblico sabato 17 e domenica 18 marzo dalle ore 10:00 alle ore 19:00. Dopo aver visitato le prime quindici sale, il pubblico sarà accolto davanti all’ingresso della Camera e accompagnato al suo interno da una guida.

Per i gruppi (min 11-max 20 persone) è necessaria la prenotazione contattando telefonicamente, entro giovedì 15 marzo 2018, l’Ufficio prenotazioni (lun-ven 10-13 – tel. 011.5623719).

Per i visitatori singoli sono inoltre previste visite guidate (intero percorso museale, compresa l’Aula della Camera subalpina), prenotando, entro il 15 marzo 2018, al numero 011.5621147.

Il costo di queste visite guidate è di 4,00 € a partecipante da aggiungere al biglietto di ingresso (per il quale valgono le consuete gratuità e riduzioni). I partecipanti dovranno presentarsi all’ingresso del Museo 15 minuti prima dell’inizio della visita.

Per maggiori informazioni cliccare sul sito ufficiale.

(crediti foto: RAI Storia)

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here