Home Articoli HP L’ospedale Molinette di Torino è secondo in Italia per interventi di rivascolarizzazione...

L’ospedale Molinette di Torino è secondo in Italia per interventi di rivascolarizzazione carotidea

2229
SHARE

L’ospedale Molinette di Torino è secondo in Italia per interventi di rivascolarizzazione carotidea: ottimi risultati anche a livello regionale per la struttura

L’ospedale Molinette di Torino è secondo in Italia per interventi di rivascolarizzazione carotidea.
Un altro importante risultato per una delle strutture più imponenti della Città della Salute, che accoglie ogni anno migliaia di pazienti, che presentato le patologie e le esigenze più diverse.
Questo è quanto emerge osservando i risultati e le classifiche riguardanti le strutture ospedaliere del Piemonte e dell‘Italia, disponibili sul sito www.doveecomemicuro.it. I dati elaborati e riportati sono riferiti agli ospedali più performanti per numero di interventi per aneurisma cerebrale non rotto, rivascolarizzazione carotidea con stenting e angioplastica, tumore cerebrale e rivascolarizzazione carotidea con endoarterectomia.
Per quanto riguarda l’ospedale Molinette di Torino, sono emersi ottime novità anche a livello regionale. Si è infatti piazzato al primo posto in solitaria in Piemonte per operazioni di tumore cerebrale, aneurisma cerebrale non rotto e rivascolarizzazione carotidea con endoarterectomia. Il primato regionale è condiviso con l’Humanitas Clinica Cellini di Torinosolo per quanto concerne gli interventi per rivascolarizzazione carotidea con endoarterectomia.
Dunque, grandi soddisfazioni per le Molinette, che mostrano sempre di più i propri progressi nella qualità e nella quantità degli interventi. La fama che la struttura si è costruita negli ultimi anni l’ha portata a essere considerata un vero e proprio punto di riferimento per la sanità nazionale e regionale.

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here