Home Articoli HP Politecnico di Torino, esentati dalle tasse oltre 4mila studenti: manovra storica per...

Politecnico di Torino, esentati dalle tasse oltre 4mila studenti: manovra storica per l’ateneo

437
SHARE

Politecnico di Torino, esentati dalle tasse oltre 4mila studenti: alzata a 25mila e 500 euro la fascia di Isee esente da pagamento

Il Politecnico di Torino si rende protagonista di una svolta epocale nel mondo dello studio: sono stati esentati dalle tasse oltre 4mila studenti.
L’ateneo torinese ha infatti deliberato l’aumento della fascia Isee esente dal pagamento. Il reddito, per consentire agli studenti di non versare alcune tasse, non doveva superare i 13mila e 500 euro. D’ora in avanti, invece, la quota per beneficiare dell’esenzione sarà fissata a 25mila e 500 euro.
Una svolta epocale, che lancia un forte segnale a tutto il mondo universitario, torinese e non. Una manovra dal grande significato sociale, poiché facilita l’accesso agli studi a una più larga cerchia di persone, che altrimenti non sarebbero propense a iniziare un percorso formativo.
Questa novità avrà un costo molto elevato per il Politecnico di Torino, che perderà circa un milione e mezzo di euro. Una decisione che ha diviso il Consiglio di amministrazione dell’ateneo, giunta dopo giorni di discussione. Alla fine, i voti favorevoli son stati 6, i contrari 2 e gli astenuti 2.
Una grande conquista per gli universitari, che potranno portare a termine la loro formazione con un ulteriore sostegno. Senza contare le numerose iscrizioni in più che si verificheranno, viste le nuove condizioni economiche proposte.
(Foto tratta da Tutored)

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here