Home Articoli HP Neve, a Torino e in Piemonte previsti grandi disagi: calano le temperature...

Neve, a Torino e in Piemonte previsti grandi disagi: calano le temperature e circolazione a rischio

3190
SHARE

Neve, a Torino e in Piemonte previsti evidenti disagi: forti limitazioni per la circolazione, da lunedì arriva il grande freddo

La neve, a Torino e nel Piemonte, ha iniziato a cadere a partire da stamattina, a conferma delle previsioni del tempo degli ultimi giorni.
Le precipitazioni dovrebbero protrarsi per i prossimi giorni, almeno fino a domenica. In alcune aree del Piemonte, principalmente nella provincia di Cuneo, potrebbero accumularsi anche 10/20 centimetri di neve.
Uno scenario abbastanza preoccupante, che lascia immaginare le difficoltà che dovranno affrontare i cittadini e le grandi limitazioni per la circolazione.
Arpa ha già comunicato che, dalle rilevazioni effettuate, è stata emessa l’allerta gialla per diverse zone della nostra regione, particolarmente soggette alle nevicate in queste ore e nei prossimi giorni.
Tra gli aggiornamenti più importanti c’è da segnalare la chiusura del tunnel di Tenda sul versante francese. Il passaggio sarà chiuso dalle 21:00 alle 06:00 tutti i giorni, almeno fino a lunedì 26 febbraio. Il Colle della Maddalena, invece, è momentaneamente chiuso a causa di una frana, sempre sul versante francese. Occorre intervenire per ripristinare la normalità sul manto stradale.
Da lunedì, inoltre, inizierà a il vento siberiano Burian. Le temperature caleranno in maniera vistosa, a livelli polari. La neve, a Torino, non sarà l’unico problema.

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here