Home Articoli HP Trasporti, in arrivo i treni Italo sulla Torino-Milano-Venezia: nuovo collegamento per la...

Trasporti, in arrivo i treni Italo sulla Torino-Milano-Venezia: nuovo collegamento per la compagnia

2506
SHARE
Trasporti, in arrivo i treni Italo sulla Torino-Milano-Venezia: nuovo collegamento per la compagnia
Trasporti, in arrivo i treni Italo sulla Torino-Milano-Venezia: nuovo collegamento per la compagnia

Trasporti, sta per essere introdotto il nuovo collegamento con i treni Italo sulla Torino-Milano-Venezia: nuova tratta con sei partenze al giorno

A partire dal prossimo primo maggio sarà possibile usufruire del servizio dei treni Italo sulla Torino-Milano-Venezia.
Una novità destinata a riscuotere molto successo, soprattutto per la sua portata a livello regionale e nazionale. Il percorso tracciato sarà percorso in poco più di tre ore dai convogli veloci della compagnia, che è stata recentemente ceduta ad un fondo americano. Una soluzione molto interessante, che tiene unite le parti nordovest e nordest dell’Italia e che consente di spostarsi agevolmente con un mezzo ad alta velocità.
Il tratto che sarà interessato dal passaggio dei treni comprenderà numerose fermate. Partendo dal capoluogo piemontese, ci si fermerà in Lombardia a Brescia, Desenzano e Peschiera del Garda. In Veneto la sosta è prevista a Verona, Vicenza, Padova e Mestre.
Per offrire agli utenti una prestazione e un’esperienza di viaggio all’altezza delle aspettative, l’azienda farà affidamento sui suoi nuovissimi Italo EVO. Questi ultimi sono treni adatti alla nuova sfida lanciata dalla compagnia. Risultano essere infatti veloci e confortevoli, con un moderno allestimento interno e con tutte le tecnologie a disposizione. Viaggiano a una velocità di 250 km orari e misurano una lunghezza pari a 187 metri. Sono composti da sette carrozze che possono ospitare fino a un massimo di 480 passeggeri.
Insomma, il meglio che si possa chiedere a questa virtuosa azienda, conosciuta da anni per la bellezza estetica e per l’efficienza dei suoi mezzi.
Parliamo di una novità molto importante per le zone interessate. Come affermato dai vertici di Italo, è stato ampiamente studiato e preparato un piano di lavoro per operare in un’area caratterizzata dal forte sviluppo economico e turistico. Un triangolo che ingloba realtà che stanno reagendo e si stanno mettendo alle spalle la crisi economica. Una risalita denotata anche dalla grande capacità attrattiva per i turisti, provenienti da tutta Italia e dall’estero.

Le caratteristiche del servizio

L’introduzione del servizio dei treni Italo sulla Torino-Milano-Venezia sarà costituito almeno inizialmente da sei tratte giornaliere. Tra pochi mesi, verosimilmente entro il primo luglio 2018, i collegamenti quotidiani saranno integrati da altre otto corse. Il totale delle tratte salirà dunque a quota quattordici.

L’aumento sarà graduale, per questioni puramente strategiche. Il servizio sarà infatti più ampio con l’arrivo della stagione estiva. Inoltre, questi primi mesi saranno utilizzati come fase di sperimentazione, da studiare per effettuare correzioni e apportare accorgimenti. Questa fase sarà quindi propedeutica e sarà utile per testare il servizio e per perfezionarlo in vista delle vacanze estive.

Tutti coloro che sono interessati ad acquistare un biglietto o prenotare un viaggio possono farlo, consultando il sito della compagnia.

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here