Home Articoli HP Olimpiadi del 2026, Giuseppe Sala propone la collaborazione tra Torino e Milano

Olimpiadi del 2026, Giuseppe Sala propone la collaborazione tra Torino e Milano

437
SHARE
Olimpiadi del 2026, Giuseppe Sala propone la collaborazione tra Torino e Milano
Olimpiadi del 2026, Giuseppe Sala propone la collaborazione tra Torino e Milano

Olimpiadi del 2026, Giuseppe Sala propone l’organizzazione dell’evento tra Torino e Milano: le due città coinvolte nella rassegna sportiva

Le Olimpiadi del 2026 potrebbero essere organizzate tra Torino e Milano. Le due grandi città del Nord Italia si confronteranno su questa ipotesi, lanciata per la prima volta a settembre.
A confermare la possibilità di vedere una rassegna sportiva in condivisione tra le due metropoli è intervenuto recentemente anche Giovanni Malagò. Il Presidente del Coni ha infatti affermato che Torino avrà l’opportunità di ospitare le Olimpiadi solo se presenterà un progetto con Milano.
Il capoluogo lombardo dovrà essere coinvolto con gli impianti della Valtellina, che affiancheranno le piste da sogno delle montagne piemontesi.
Questa possibilità affascina non poco il Comune di Milano. Il sindaco, Giuseppe Sala, ha anche esplicitato la sua felicità in caso di organizzazione congiunta delle Olimpiadi del 2026 con Torino. Sala ha sottolineato a più riprese di essere in ottimi rapporti con Palazzo Civico. L’intesa con Chiara Appendino dovrebbe facilitare un dialogo per impostare questa grande sfida.
Il Comune di Milano ha inoltre lasciato intendere che non ci sarà nessuna candidatura disinteressata. Questo perché il capoluogo lombardo non vuole inoltrare una proposta tanto per farlo. Ci dovranno essere le condizioni basilari e necessarie perché ciò accada. Una di queste è la partecipazione di Torino. Un enigma a cui sarà fornita a breve una soluzione chiara.
(Foto tratta da Eurosport)

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here