Home Articoli HP Ristorante Solidale, a Torino si possono donare gli alimenti con una raccolta...

Ristorante Solidale, a Torino si possono donare gli alimenti con una raccolta a domicilio

9229
SHARE

Ristorante Solidale, a Torino è possibile donare i beni alimentari con una raccolta a domicilio: iniziativa valida anche a Roma e a Milano

L’iniziativa Ristorante Solidale, a Torino, ha deciso di lanciare un’iniziativa molto particolare.
Nel capoluogo piemontese, così come a Roma e a Milano, sarà possibile partecipare alla raccolta di beni alimentari direttamente da casa propria. Nelle tre città è stata infatti introdotta la raccolta a domicilio dei beni da donare al progetto.
Tutti coloro che intendono donare beni alimentari e di prima necessità possono farlo. A patto che questi siano integri e confezionati. Per aderire alla proposta occorre effettuare un ordine di ritiro sul sito www.ristorantesolidale.it/salvaspreco.
Sul portale occorre fornire i propri dati. Dopodiché bisogna selezionare la propria città, il proprio Cap di residenza e indicare il giorno del ritiro. È inoltre fondamentale fare presente quali alimenti si intende donare. Questi ultimi devono essere scelti dagli utenti tra le pietanze segnate nel menu. Saranno accettati pasta, dolci, bevande, biscotti, riso, alimenti in scatola (tonno e carne). Nel caso, anche panettoni, pandori e cesti natalizi intatti. Saranno tutti messi a disposizione di bisognosi e famiglie in difficoltà.
Ristorante Solidale, a Torino e in tutta Italia, cerca di sensibilizzare i cittadini sul delicato tema dello spreco del cibo. Un nobile progetto, a cui hanno deciso di partecipare tanti operatori come Just Eat, Caritas Ambrosiana e Caritas Diocesana Torino.
Per rendere ottimale il servizio, l’iniziativa sarà supportato da Ponyzero, che metterà a disposizione i suoi fattorini per ritiri e consegne.

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here