Home Articoli HP Alla scoperta dei segreti della tomba di Tutankhamon, il Politecnico di Torino...

Alla scoperta dei segreti della tomba di Tutankhamon, il Politecnico di Torino farà analisi con i radar

354
SHARE

Alla scoperta dei segreti della tomba di Tutankhamon, il Politecnico di Torino farà analisi con sofisticati geo-radar per sapere tutte le curiosità

Un primato di grandissimo prestigio riguarda la nostra città: per poter scoprire tutti i segreti della tomba di Tutankhamon, il Politecnico di Torino è stato incaricato di svolgere apposite analisi.
Il via libera alle operazioni è stato dato finalmente dall’Egitto, dopo un anno di attesa. Un periodo enorme, quello trascorso tra la richiesta e l’approvazione, che ha tenuto sulle spine i potenziali incaricati per i lavori.
Ad avere il privilegio di svolgere le operazioni saranno i ricercatori di Archeo-Fisica del Poli. Il team dell’ateneo torinese si recherà nella Valle dei Re a Luxor ed effettuerà le proprie misurazioni tra il 31 gennaio e il 6 febbraio.

Scopi della ricerca e tecniche utilizzate

Nella sua analisi della tomba di Tutankhamon, il Politecnico di Torino farà emergere, mediante la sua equipe di specialisti, l’effettiva presenza di spazi vuoti e di corridoi nascosti dietro le pareti della camera funeraria del faraone.
Tali spazi vengono identificati in gergo archeologico e dagli studiosi con il codice “KV62“. Quest’ultimo dovrebbe essere un pezzo della tomba della Regina Nefertiti. Se questa teoria fosse effettivamente confermata, ci troveremmo di fronte a una grandissima scoperta.
Per poter operare in maniera ottimale, i ricercatori saranno dotati di geo-radar. Questi ultimi, tecnologicamente all’avanguardia, consentiranno di fornire una risposta sicura al 99% circa l’esistenza di spazi nascoste nei pressi della tomba.
C’è dunque grande attesa per sapere l’esito finale di questa “missione”, destinata a rafforzare il già stretto legame tra la nostra città e l’Egitto.

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here