Home Articoli HP Trasporti, in arrivo i mezzi elettrici Iren a Torino: in futuro spazio...

Trasporti, in arrivo i mezzi elettrici Iren a Torino: in futuro spazio ai caricabatterie dei cellulari

750
SHARE

Trasporti, in arrivo i mezzi elettrici Iren a Torino: la nostra città è stata selezionata dall’azienda fornitrice di luce elettrica per questa innovazione

Stanno per arrivare anche i mezzi elettrici Iren a Torino.
L’azienda fornitrice di luce elettrica e gas ha scelto il capoluogo piemontese per testare i suoi innovativi veicoli. Un passaggio fondamentale per la ditta, che dovrà gradualmente sostituire le sue attuali vetture ad alimentazione tradizionale (benzina e diesel).
Al momento, gli operai della ditta incaricata stanno lavorando per sistemare il parcheggio di via Pianezza 272, dove saranno poste le paline di ricarica.
Le auto e i veicoli commerciali sono già pronti. Saranno disponibili quindici furgoni e quattordici auto. Potranno circolare per le strade di Torino solo a partire da febbraio, nei primi giorni del prossimo mese.

I progetti futuri: le paline di ricarica dei cellulari

L’arrivo dei mezzi elettrici Iren a Torino potrebbe essere ben presto seguito da altre novità. Queste ultime potrebbero interessare tutti i torinesi.
Una società collegata a Iren, Ireti, sta pensando di introdurre in città una novità destinata a riscuotere un successo enorme. Il progetto prevede l’installazione in tutta la città di paline volanti per la ricarica dei cellulari.
Si tratta di una specifica richiesta dei torinesi, che sono stati invitati a esprimersi sulla piattaforma online di Palazzo Civico, chiamata “Decidi Torino“. Un suggerimento che potrebbe essere preso alla lettera e che potrà trovare applicazione in breve tempo.
Si tratterebbe di una innovazione in grado di soddisfare le esigenze dei torinesi, che spesso e volentieri necessitano di ricaricare il proprio cellulare anche fuori dalle mura domestiche.
(Foto tratta da Quotidiano Energia)

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here