Home Articoli HP Eventi del Capodanno Cinese del 2018 a Torino: una settimana di festa...

Eventi del Capodanno Cinese del 2018 a Torino: una settimana di festa in città

1151
SHARE

Eventi del Capodanno Cinese del 2018 a Torino: una settimana di festa in città

Sono veramente numerosi gli eventi del Capodanno Cinese del 2018 a Torino.
Sarà organizzata una settimana di festa in tutta la città, che coinvolgerà tutta la comunità cinese di Torino e tutte le zone di residenza. I progetti e le iniziative organizzate sono stati concordati precedentemente tra le associazioni cinesi, le associazioni italo-cinesi e il Comune di Torino.
Questo sarà l’anno del cane. Un segno particolare, che simboleggia lealtà e condivisione. Ha dunque connotati positivi, che sono di buon auspicio per il 2018.
Gli eventi del Capodanno Cinese del 2018 a Torino si articoleranno su una settimana, che andrà dal 12 al 19 febbraio. L’apertura ufficiale è però fissata per il 23 gennaio. In questa data, a Teatro Nuovo, andrà in scena lo spettacolo “Embrace China“, che inizierà alle 21:00.

Gli eventi in programma

Dal 12 febbraio partiranno le iniziative. Fino al 18 febbraio sarà disponibile al Museo d’Arte Orientale e al centro “Lingua e cultura cinese” la mostra “Dodici Segni Zodiacali Cinesi“. Un’esposizione dedicata all’antica tradizione astrologica, che sarà molto interessante per gli appassionati di cultura orientale e astrologia.
Giovedì 15 febbraio sarà organizzato un concerto del Quartetto italo-cinese e una sfilata all’interno del MAO.
La tradizionale festa in città si terrà invece sabato 17 febbraio. Le celebrazioni si svolgeranno dalle 10:00 alle 19:00 in piazza Palazzo di Città. Saranno allestiti laboratori e tavoli informativi sulla calligrafia, sui ritagli di carta e sui nodi. Saranno anche aperti seminari e stand che forniranno informazioni e ricette della cucina cinese, tradizionale e moderna.
Sarà possibile ammirare anche la suggestiva “Danza del Drago e del Leone“. Uno spettacolo disponibile in due occasioni: alle 11:00 e alle 16:00 di sabato. E sempre sabato, alle 18:00, il Museo d’Arte Orientale proporrà il film di animazione “Chinamen“.
Come hanno affermato anche il sindaco, Chiara Appendino, e l’Assessore alle Pari Opportunità, Marco Giusta, sono molti gli obiettivi sociali di queste iniziative. La prima cittadina ha voluto sottolineare l’importanza di far crescere la città su tutti i fronti. La crescita comune rappresenta la base di partenza dello sviluppo ottimale della città. Giusta ha invece ribadito la volontà di creare una città interculturale, che si distingua da un ambiente multiculturale. Una realtà in cui si dialoga e si lavora insieme, maggiormente coesa e sicura.

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here