Home Articoli HP Rievocazioni storiche di Torino: a spasso nel tempo con i gruppi storici...

Rievocazioni storiche di Torino: a spasso nel tempo con i gruppi storici piemontesi

1069
SHARE

Rievocazioni storiche di Torino, una tradizione lanciata dal Piemonte che porta gli appassionati a spasso nel tempo

Le rievocazioni storiche di Torino sono una vera e propria tradizione. In città, e in tutto il Piemonte in generale, i gruppi storici sono molto diffusi.
Basti pensare che la nostra Regione è la prima in Italia per presenza di raggruppamenti rappresentativi. E sempre al Piemonte spetta un altro primato: ha lanciato il primo gruppo militare d’Italia, il “Pietro Micca“.

I dettagli e le particolarità delle rievocazioni storiche

Le rievocazioni storiche di Torino sono uno spettacolo unico. Le rappresentazioni possono essere realizzate in occasione di particolari eventi e ricorrenze. Nello specifico, le festività e le date che hanno segnato la storia della città sono le più gettonate per portare avanti una rievocazione.
Non si tratta di semplici spettacoli a cui prendono parte attori. Coloro che decidono di prendervi parte, oltre a essere dei volontari, amano definirsi “rievocatori”, che poi è anche il termine più appropriato per definire i partecipanti.
Gruppi militari come il “Pietro Micca“, il “Vittorio Amedeo II“, “Historia Subalpina” e “Speculum Historiae” hanno il compito e il privilegio di riportare indietro nel tempo tutti coloro che hanno il piacere di assistere alle esibizioni. Dall’assedio di Torino al Risorgimento, passando per il Medioevo e il Barocco. Tutte le epoche e i passaggi della storia del Piemonte e del suo capoluogo vengono ripercorsi.
Per rivivere nella sua interezza ogni epoca rappresentata, i rievocatori non si limitano a procurarsi abiti a tema. Occorre rimarcare il termine “abiti”, da non confondere con il termine “costumi”. Questo perché gli eventi e le battaglie vengono riprodotti nella piena fedeltà dei dettagli. Il grosso del lavoro riguarda infatti la ricerca storica, per la quale si arriva a scoprire minuziosamente qualsiasi particolarità riguardante il vestiario.
Il prossimo appuntamento per poter apprezzare le gesta dei rievocatori è sicuramente domenica 14 gennaio. Alle 10:30, infatti, i gruppi si riuniranno in occasione della Messa di inizio del Carnevale presso la Chiesadi San Dalmazzo a Torino. Un appuntamento a cui non si potrà mancare, per poter vivere l’emozione di viaggiare nelle più diverse epoche storiche.

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here