Home Articoli HP Scattata l’allerta maltempo in Piemonte: 2 metri di neve a Sestriere e...

Scattata l’allerta maltempo in Piemonte: 2 metri di neve a Sestriere e Torino sotto la pioggia

3005
SHARE
Scattata l'allerta maltempo in Piemonte: 2 metri di neve a Sestriere e Torino sotto la pioggia
Scattata l'allerta maltempo in Piemonte: 2 metri di neve a Sestriere e Torino sotto la pioggia
Tempo di lettura: 1 minuto

Allerta maltempo in Piemonte, a Sestriere 2 metri di neve: rischio valanghe, strade e scuole pubbliche chiuse

È scattata l’allerta maltempo in Piemonte. Le condizioni meteorologiche, nelle ultime ore, hanno mostrato seri peggioramenti in tutta la Regione.
La situazione è diventata particolarmente grave in montagna. Solo a Sestriere sono caduti due metri di neve. A Sauze e Sansicario sono caduti 80 centimetri, mentre a Claviere e Prali 60 centimetri. È andata meglio solo a Bardonecchia, dove sono caduti “solo” 40 centimetri di neve.
Con questi dati, il livello di pericolo valanghe è salito al grado 5, il massimo. Le scuole pubbliche di Prali, Sestriere, Pragelato e Perrero sono state chiuse, così come le strade per raggiungere determinati paesi. Transennato il collegamento tra Cesana e Sestriere, così come la strada che porta a Rochemolles. Stesso discorso per la Statale 21 del Colle della Maddalena e la strada da Cervinia a Valtournenche.

La situazione a Torino

L’allerta maltempo in Piemonte vale anche e soprattutto per Torino.
Il capoluogo piemontese è stato soggetto a forti temporali, che continuano a interessare città e provincia. Oltre 20 mm di pioggia sono in caduta da circa 48 ore. Da domani, però, alcuni miglioramenti saranno visibili.
Domani dovrebbero cessare le precipitazioni. La giornata dovrebbe essere molto nuvolosa, ma non ci saranno ulteriori piogge.
Nelle giornate di giovedì, venerdì e sabato le giornate dovrebbero essere caratterizzate dal bel tempo. Le temperature minime avranno un margine di variazione tra – 2 e 2 gradi, le massime tra gli 8 e i 10 gradi.
Le temperature stesse subiranno un brusco calo domenica, quando, al ritorno della pioggia, si uniranno lievi nevicate. Le massime registrate saranno di 3 gradi, le minime di – 2 gradi.
Insomma, da qui alla fine della settimana, tutti i torinesi e i piemontesi dovranno trovarsi a fare i conti con il maltempo. Una situazione che si protrarrà, con ogni probabilità, anche durante la prossima settimana.
(Foto tratta da MeteoWeb)


Commenti

Correlato:  Torino, la Rinascente riapre al pubblico il quarto piano: era vuoto da due anni