Home Arte Reggia di Venaria, un inizio da incorniciare: oltre 35mila visitatori in una...

Reggia di Venaria, un inizio da incorniciare: oltre 35mila visitatori in una settimana

520
SHARE
Reggia di Venaria, un inizio da incorniciare: oltre 35mila visitatori in una settimana
Reggia di Venaria, un inizio da incorniciare: oltre 35mila visitatori in una settimana

Reggia di Venaria, inizio boom: il 2018 parte con oltre 35mila visitatori nei primi sette giorni

La Reggia di Venaria parte subito con il botto.
Un inizio dell’anno da incorniciare, per la residenza sabauda, che ha fatto registrare numeri molto interessanti nella prima settimana del 2018.
Dall’1 al 7 gennaio, infatti, sono stati staccati 35mila e 640 biglietti. Un dato che rende l’idea dell’ottimo stato di salute della Reggia di Venaria, che nel 2017 aveva confermato la sua tendenza a superare il milione di visitatori.
Se nel 2016 si arrivò a poco più di un milione, l’anno scorso è stata toccata quota un milione e 39mila ingressi. Un record che, tenendo conto del risultato della prima settimana del 2018, potrebbe essere ulteriormente migliorato.
Con il cospicuo arrivo di turisti, i vertici della Reggia si sono trovati costretti a prorogate anche le attrazioni in corso di svolgimento. Ne è esempio la mostra dedicata a Giovanni Boldini, del quale sono esposte cento opere nelle Sale delle Arti. Un’esposizione che vanta realizzazioni di rara bellezza, come i dipinti a olii e pastelli. Dipinti che trattano, come tematiche principali, la bellezza femminile, gli abiti sontuosi e la Belle Epoque, nota per i suoi salotti.
Dunque, un grande avvio per la Reggia di Venaria: l’auspicio è quello di vedere una crescita graduale degli ingressi e degli incassi.
Commenti

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here