Home Articoli HP Torino, la chiusura del sottopasso del Lingotto è programmata 3 gennaio

Torino, la chiusura del sottopasso del Lingotto è programmata 3 gennaio

973
SHARE
Torino, la chiusura del sottopasso del Lingotto è programmata 3 gennaio
Torino, la chiusura del sottopasso del Lingotto è programmata 3 gennaio

Torino, la chiusura del sottopasso del Lingotto è stata fissata per il 3 gennaio: i lavori saranno avviati dopo le festività natalizie

A Torino, la chiusura del sottopasso del Lingotto è stata rinviata al 3 gennaio. I cantieri saranno operativi dopo le festività natalizie.
La chiusura del tunnel era prevista per questi giorni per consentire alla talpa Masha di continuare i lavori. Sotto Natale, però, il cantiere avrebbe provocato non pochi disagi.
Il tunnel era già stato chiuso ad agosto per permettere l’esecuzione degli interventi di adeguamento delle reti dei sottoservizi nel tratto di intersezione con la nuova galleria sotterranea.
Così, per evitare disagi, InfraTo ha deciso di posticipare la chiusura del sottopasso a mercoledì 3 gennaio. I lavori dureranno circa una settimana.
La chiusura verrà segnalata in corrispondenza delle vie di accesso al sottopasso.
La prossima settimana l’impresa effettuerà i lavori possibili con la scavatrice Masha ferma, mentre negli altri cantieri i lavori andranno avanti.
Inoltre, in questi giorni è stato ristretto il cantiere del pozzo di ventilazione di via Nizza 369, permettendo così il ripristino della seconda corsia di marcia su via Nizza.
I commercianti del quartiere possono dirsi soddisfatti di questa decisione, in quanto non ci sarà un altro cantiere attivo durante le feste natalizie, dato che la zona è già vessata da anni dai lavori.
Dunque, a Torino, la chiusura del sottopasso del Lingotto non creerà ulteriori disagi ad automobilisti e commercianti. Una scelta che accontenta tutti, quella del Comune, poiché le operazioni potranno essere riprese con più calma a inizio mese.

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here