Home Articoli HP Capodanno a Torino: tanti eventi disponibili in città per trascorrere l’ultimo dell’anno

Capodanno a Torino: tanti eventi disponibili in città per trascorrere l’ultimo dell’anno

914
SHARE
Capodanno a Torino: tanti eventi disponibili in città per trascorrere l'ultimo dell'anno
Capodanno a Torino: tanti eventi disponibili in città per trascorrere l'ultimo dell'anno

Capodanno a Torino, le proposte per trascorrere in città l’ultimo dell’anno tra divertimento e attrazioni

Per trascorrere tra divertimento e festeggiamenti questo Capodanno a Torino, la città offre diverse opportunità.
Quest’anno, come già ampiamente anticipato, il Comune ha scelto di dislocare le celebrazioni su tutto il territorio cittadino. Una politica che mira a coinvolgere il maggior numero possibile di persone e ad accendere l’atmosfera di festa in tutta Torino, anche nelle zone periferiche.
Analizziamo i principali eventi a cui tutti possono aderire per questo Capodanno a Torino.

Pala Alpitour: musica per oltre sette ore e artisti d’eccezione

Al Pala Alpitour andrà in scena l’evento più importante della serataLo spettacolo inizierà alle 21:00 e si concluderà alle 04:00. Nelle sette ore di durata, si alterneranno sul palco tanti cantanti di fama nazionale. Luca Morino, Giorgio Conte e Daniele Lucca proporranno al pubblico i brani più celebri di Gipo Farassino. Perturbazione, Federico Sirianni, Chiara Civello e la Banda di Collegno, delizieranno i presenti con i capolavori di Fred Buscaglione. Alle 23:00 sarà il turno di Simone Cristicchi, che si esibirà con i suoi pezzi più conosciuti. Dopo il brindisi della mezzanotte spazio ad Andrea Mingardi e alla sua banda Super Circus. A seguire, si avvicenderanno Dj Live set di RMC – The Sweet Life Society e DJ Mighty.
 
Per prendere parte all’evento è necessaria una quota di partecipazione di 3 euro. Il biglietto è reperibile all’ingresso, su www.ticketone.it o nei punti autorizzati Ticket One.

Spazio 211: artisti emergenti e serata di musica variegata

Alle 21:00 partirà anche la kermesse di Barriera di Milano, che si terrà presso lo Spazio 211 di via Cigna. Aprono la serata le esibizioni con la chitarra jazz di Max Gallo e della Torino Jazz City Band. Subito dopo spazio alla chitarra acustica di Gheri, che intratterrà il pubblico fino alle 23:00. Da qui, fino a mezzanotte, il protagonista sarà il napoletano Flo. Dopo lo scoccare della mezzanotte, ci sarà spazio ancora per Samuel Storm e la band The Sweet Life Society .
Per l’evento dello Spazio 211 non sono previsti costi di partecipazione. È necessario comunque un biglietto per l’accesso. Il ticket può essere ritirato all’InformaCittà, in piazza Palazzo di Città 9/A. In caso contrario, ci si può recare presso i punti Turismo Torino, in piazza Castello, piazza Carlo Felice e via Montebello.

“Smartrams #STS Capodanno”: un Capodanno in tram

Una bizzarra alternativa per la festa del 31 dicembre è sicuramente “Smartrams #STS Capodanno”.
Una proposta originale, che mette a disposizione un tram fornito di console e artisti. Qui si esibiranno Dj Morciano di Jazz Club e Grano di Outcast. Il tram seguirà un tragitto di andata e uno di ritorno da piazza Derna a piazzale Caio Mario. Durante il viaggio, ovviamente, spazio alla musica.
Tutti gli interessati sono invitati a effettuare una prenotazione di 1,50 euro su EventiBrite.it e su Smartrams.it.

Primo gennaio: appuntamento in Galleria Umberto I per il concerto di musica classica

La mattinata di lunedì 1 gennaio, a partire dalle 11:00, sarà caratterizzata dalla tradizionale distribuzione di panettone e spumante nella Galleria Umberto I. Sempre qui sarà possibile prendere parte a un concerto di musica classica. Sarà protagonista il pianista torinese Francesco Mazzonetto, artista emergente appena ventenne.
Dunque, per trascorrere questo Capodanno a Torino, non resta che scegliere l’evento che più attira le proprie esigenze. Una varietà di scelta che permette a tutti di selezionare una alternativa valida.

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here