Home Ambiente Parchi, a Torino nuovi chioschi e nuovi bagni pubblici in numerose aree...

Parchi, a Torino nuovi chioschi e nuovi bagni pubblici in numerose aree verdi

943
SHARE

Parchi, a Torino saranno aperti nuovi chioschi e saranno installati nuovi bagni pubblici in molti spazi verdi della città

I parchi, a Torino, sono una delle componenti fondamentali del patrimonio paesaggistico della città.
Sono i luoghi ideali in cui i torinesi si cimentano in attività sportive personali, come il jogging o giochi con il pallone tra amici. Sono il punto di riferimento per i più piccoli, che si ritrovano a passare del proprio tempo con genitori e nonni. In estate sono anche utilizzati dai torinesi per le prime abbronzature: non mancano gli esempi di ragazzi sdraiati a prendere il sole prima di partire, che si concedono momenti di relax e convivialità.
Per incrementare la presenza dei cittadini nei parchi, a Torino, sono in arrivo interessanti novità. La Giunta Comunale ha autorizzato la pubblicazione di un bando per l’installazione di nuovi bagni pubblici e di nuovi chioschi all’interno dei parchi.
Le aree verdi interessate saranno almeno dieci. Tra queste rientrano il Parco della Pellerina, il Parco della Confluenza, il Parco Dora, il Parco del Meisino, l’area verde della Clessidra e piazza Chiaves.
Si tratta di misure molto utili, che vanno a integrarsi con altre mosse del Comune. Recentemente, infatti, l’amministrazione comunale ha deciso di dotare molte aree verdi di giochi e attrazioni, che prima ne erano prive. Anche quelle in cui questi elementi erano già presenti hanno beneficiato di interventi di restauro.
Dunque, Torino punta con insistenza sui parchi, e guarda al futuro per migliorare quelli già esistenti e per ricavarne di nuovi. Una vocazione green riconosciuta anche a livello nazionale, che le istituzioni locali intendono rafforzare ulteriormente.
Commenti

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here