Home Articoli HP Le novità del 2018 sull’aeroporto di Caselle: tanti i nuovi voli introdotti,...

Le novità del 2018 sull’aeroporto di Caselle: tanti i nuovi voli introdotti, c’è qualche addio importante

13548
SHARE
Allarme bomba a Caselle: evacuato l'aeroporto Sandro Pertini
Allarme bomba a Caselle: evacuato l'aeroporto Sandro Pertini

Torino, tantissime le novità del 2018 sull’aeroporto di Caselle: nuovi voli per Napoli, Parigi, Atene e Stoccolma

Le novità del 2018 sull’aeroporto di Caselle sono davvero tantissime. Lo scalo intitolato a Sandro Pertini vedrà l’avvicendamento di numerose rotte nell’anno che sta per cominciare.
Una delle novità più recenti è l’introduzione del volo Torino-Napoli per il mese di settembre. Il servizio è erogato da EasyJet, che opererà tutti i giorni a partire dal 3 settembre. Il costo sarà di 29 euro per il biglietto di sola andata.
Blue Air si presenta al nuovo anno con due nuovi importanti collegamenti. Il primo è con Parigi. La capitale francese sarà raggiungibile con un volo del costo di 30 euro per ben tre volte a settimana. I giorni indicati sono quelli di mercoledì, venerdì e domenica, con partenza alle 08:15 e arrivo alle 09:30 in Francia. In senso inverso, si parte alle 10:15 da Parigi e si arriva nel capoluogo piemontese alle 11:30. Il tutto sarà possibile dal prossimo 25 marzo.
Il secondo grande collegamento targato Blue Air sarà quello con Stoccolma. Anche in questo caso, il servizio sarà fruibile a partire dalla fine di marzo 2018. La cadenza sarà bisettimanale, con le rotte disponibili tutti i martedì e tutti i sabati, con la partenza da Caselle fissata alle 12:45 e il ritorno da Stoccolma alle 16:30. Il costo del biglietto è già fissato a 37 euro.
Dal prossimo 6 giugno 2018 sarà possibile volare anche verso Atene. Grazie ad Aegean, si potrà raggiungere la capitale greca per due volte a settimana. Il mercoledì, la partenza dal Piemonte è fissata alle 18:50 e l’arrivo alle 22:15. Il venerdì si partirà alle 14:00 e si arriverà alle 17:25. Al contrario, di mercoledì do parte da Atene alle 16:30 e si arriva alle 18:05. Il venerdì, gli orari di partenza e di arrivo saranno fissati rispettivamente alle 11:40 e alle 13:15.
Spazio anche al nuovo volo Torino-Marrakech, erogato dalla compagnia belga TUI Fly. La tratta, già attiva dallo scorso 4 novembre, sarà operativa per tutto il prossimo anno, con frequenza settimanale. Sarà disponibile tutti i sabati, al costo di 69,99 euro.

Le novità negative: addio al volo Torino-Istanbul

Le novità del 2018 sull’aeroporto di Caselle non sono esclusivamente positive. Basti pensare che, a partire dalla fine di gennaio, bisognerà dire addio al volo per Istanbul. Una scelta presa per diversi motivi, che ha creato malcontento tra molti degli utenti. La decisione priva il capoluogo piemontese di un punto di collegamento strategico con il Medio Oriente e con l’Africa. Gli orari disponibili , i numeri poco convincenti e la situazione politica molto complicata sono state le cause principali dell’eliminazione della tratta. Ora, soprattutto i businessman, dovranno fare riferimento a Malpensa per recarsi in Turchia.
Non sono mancati nemmeno i tagli di Blue Air, che non proporrà più molti dei suoi collegamenti, soprattutto con le capitali europee. La compagnia rumena, come detto, ha mantenuto un numero di voli molto simile a prima, ma ha cambiato gradualmente gran parte delle sue destinazioni. Non figurano più i voli per Roma e Berlino, e non saranno nemmeno reintrodotti il prossimo anno.
Insomma, una serie di stravolgimenti che costringe i passeggeri a tenersi costantemente aggiornati su tutte le novità del 2018 sull’aeroporto di Caselle.

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here