Home Articoli HP La risonanza magnetica al Regina Margherita sarà a misura di bambino

La risonanza magnetica al Regina Margherita sarà a misura di bambino

188
SHARE
Un bosco incantato per i bambini del Regina Margherita di Torino!
Un bosco incantato per i bambini del Regina Margherita di Torino!

Grazie alla Fondazione Forma, la risonanza magnetica al Regina Margherita sarà meno traumatica per i bambini

La stanza riservata alla risonanza magnetica al Regina Margherita è stata protagonista di un restyling.
Infatti, lo spazio che ospita il macchinario è stato trasformato in un bosco verde con le casette delle favole, le montagne innevate e i cieli azzurri.
Anche il tunnel in cui si svolge l’esame è stato decorato come una navicella spaziale. Inoltre, all’interno della macchina saranno trasmessi i cartoni animati.
Questo nuovo allestimento fantasy è un regalo della Fondazione Forma alle migliaia di bambini che ogni anno arrivano all’Ospedale Infantile torinese per fare questo esame. L’obiettivo è quello di rendere meno traumatici gli interminabili minuti della risonanza, in quello spazio stretto e chiuso, in cui si deve stare assolutamente fermi immobili.
Al termine della risonanza, i medici e gli infermieri conferiscono ai piccoli pazienti il “Diploma di grande coraggio”.
I lavori sono costati circa 15mila euro, solo una parte del ricavato del “Raduno dei Babbi Natale 2016”, organizzato proprio dalla Fondazione Forma. Quest’anno, il raduno dei Santa Claus torinesi si è svolto lo scorso 3 dicembre. Sono stati 17mila i babbi natale che si sono ritrovati in piazza Polonia, davanti all’Ospedale Infantile Regina Margherita.
I fondi raccolti verranno utilizzati per acquistare nuove apparecchiature per l’ospedale.
Dunque, la risonanza magnetica al Regina Margherita sarà un’esperienza meno paurosa per i bambini.

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here