Home Articoli HP Musei, a Torino migliaia di ingressi nel week end: bene la Reggia...

Musei, a Torino migliaia di ingressi nel week end: bene la Reggia di Venaria e l’Egizio

324
SHARE
Un altro weekend di successi per i musei di Torino (e la Reggia di Venaria)
Un altro weekend di successi per i musei di Torino (e la Reggia di Venaria)

Musei, a Torino migliaia di ingressi nel week end: bene la Reggia di Venaria, il Museo Egizio e la Mole Antonelliana

I musei, a Torino, si sono dimostrati il punto di forza del turismo locale per l’ennesima volta.
Nel lungo ponte dell’Immacolata, iniziato venerdì 8 dicembre e conclusosi ieri, le strutture statali e private hanno raggiunto risultati molto incoraggianti. Ha brillato, come sempre, la Reggia di Venaria, che ha fatto registrare oltre 26mila ingressi. Sono esclusi dal conteggio gli accessi a “Il Sogno del Natale“: il che rende ancora più l’idea del suo successo.
Ottimi numeri anche per il Museo Egizio, che ha accolto circa 20mila visitatori. La punta di diamante dei musei torinesi, che hanno avuto grandi soddisfazioni nel complesso. Basti pensare ai Musei Reali, che ha staccato la bellezza di 11mila biglietti. Di questi, circa 7mila hanno preferito il percorso di visita permanente, che comprende Palazzo Reale, Armeria, Pinacoteca e Museo di Antichità. I restanti 4mila hanno potuto apprezzare la mostra “Miró! Sogno e colore” presso le sale di Palazzo Chiablese. Non ha demeritato nemmeno Mole Antonelliana, che è stata visitata da circa 13mila persone.
Una serie di dati interessanti e certamente positivi, con i turisti che hanno approfittato delle aperture straordinarie e delle tariffe ridotte proposte in questi giorni.

Le altre attrazioni di questo week end

I musei, a Torino, non sono stati l’unica attrazione disponibile in città in questo fine settimana.
Il week end che appena terminato ha visto l’arrivo nel capoluogo piemontese di visitatori da tutta Italia anche per gli eventi sportivi. In questo senso, la gara tra Juventus e Inter di sabato sera allo Stadium è stato il principale traino. Oltre 40mila spettatori, con tifosi provenienti da ogni parte della penisola.
Come è stato anticipato in precedenza, le vie del centro di Torino si sono riempite anche di turisti per le prime giornate di shopping. Una forte ondata di arrivi, che ha permesso agli alberghi cittadini di registrare picchi di presenza di oltre il 95%. Segno che la città risulta essere molto attraente, soprattutto nel periodo delle festività.

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here