Home Articoli HP Torino, 7 cuccioli di pastore tedesco sono stati salvati dall’Enpa

Torino, 7 cuccioli di pastore tedesco sono stati salvati dall’Enpa

1522
SHARE
Torino, 7 cuccioli di pastore tedesco sono stati salvati dall'Enpa
Torino, 7 cuccioli di pastore tedesco sono stati salvati dall'Enpa

In Lungo Stura Lazio, a Torino, 7 cuccioli di pastore tedesco sono stati salvati dall’Enpa grazie alla segnalazione di un residente della zona

A fine novembre, al parco Stura, a Torino, 7 cuccioli di pastore tedesco sono stati abbandonati dalla mamma. 
I cuccioli hanno cominciato ad aggirarsi in lungo Stura Lazio e sulle sponde della Stura. Così, alcuni residenti dei quartieri Barca e Bertolla hanno deciso di allertare i canili torinesi. L’Enpa si è recita sul luogo per verificare la segnalazione dei residenti. I cuccioli sono stati ritrovati dietro al monumento ai Caduti di lungo Stura Lazio, angolo strada Settimo.
I cani hanno circa due mesi e sono stati portati al canile sanitario di via Germagnano 11. Dopo i 10 giorni di osservazione di prassi, sono stati trasferiti al canile rifugio di strada Cuorgnè 139. Gli operatori hanno provveduto a dotare i cuccioli di microchip. Inoltre, i cani sono stati sottoposto ai primi vaccini.
Al momento i cuccioli non sono spaventati. Sono molto socievoli e giocherelloni e attendono di essere adottati da una famiglia.
Per chi volesse avere maggiori informazioni riguardo l’adozione di uno dei piccoli amici a quattro zampe, può telefonare, da lunedì al sabato, ai numeri 011.2243028 e 011.2243042. Oppure ci si può recare direttamente in strada Cuorgnè.
Dunque, grazie al tempestivo intervento dall’Enpa, a Torino, 7 cuccioli di pastore tedesco sono stati tratti in salvo da un probabile destino di randagismo.

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here