Home Articoli HP Neve, a Torino in arrivo una nuova perturbazione: fiocchi bianchi attesi in...

Neve, a Torino in arrivo una nuova perturbazione: fiocchi bianchi attesi in città

6968
SHARE
Meteo a Torino: weekend soleggiato e lunedì neve!
Meteo a Torino: weekend soleggiato e lunedì neve!

Neve, a Torino in arrivo una forte perturbazione: fiocchi bianchi attesi in città tra domenica e lunedì

La neve, a Torino, è già arrivata e ha imbiancato la città nelle prime giornate di questo freddo dicembre.
Un fenomeno quasi estraneo per i più piccoli, che hanno potuto ammirare seriamente una folta coltre bianca dopo anni di astinenza. Era almeno dal 2012 che non si vedeva una nevicata di determinate proporzioni.
Stando alle previsioni del tempo, però, nelle giornate di oggi e di domani si potrà assistere al ritorno della neve in Piemonte e nel suo capoluogo. I fiocchi si poseranno a 1500-1800 metri d’altezza, soprattutto tra Monviso, alta Valsusa e zona del Bianco. In pianura sarà possibile vedere la neve anche fino alla mattina di lunedì, con i primi segnali già visibili in giornata, intorno alle ore serali. Nulla è ancora definito, e la situazione sembra in continua evoluzione.

Le conseguenze delle nevicate e del maltempo

La neve, a Torino, potrebbe portare più benefici di quanto si possa pensare.
Le piogge e le nevicate, infatti, possono essere un ottimo strumento per spazzare via lo smog e rendere più salubre la nostra aria. Una vera e propria manna dal cielo per gli automobilisti, che si sono visti imporre nuovamente le limitazioni sul traffico per gli eccessivi livelli di inquinamento.
La possibilità di rimuovere i blocchi al traffico fa sperare i torinesi nel rapido arrivo del maltempo. Con il netto ribasso delle emissioni di Pm10, i diesel potranno tornare liberamente a circolare. Inoltre, non spaventa nemmeno l’ipotesi di un’emergenza. Eventuali disagi sarebbero affrontati con i mezzi messi a disposizione da Amiat e dalle risorse materiali dell’azienda. Al momento, le riserve di sale risultano pressoché intaccate, e sono più che sufficienti da qui al termine della stagione.
Una situazione del tutto sotto controllo, che invita tutti o quasi a sperare nella caduta dei bellissimi fiocchi bianchi. Si dovrà prestare particolare attenzione solo alle temperature, che scenderanno ulteriormente, viste le probabilità di gelo e venti fredda.

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here