Home Articoli HP “Una Notte al Regio”, un aperitivo culturale in uno dei luoghi più...

“Una Notte al Regio”, un aperitivo culturale in uno dei luoghi più suggestivi della città

1220
SHARE

Tutto pronto per “Una Notte al Regio”, un aperitivo culturale in uno dei luoghi più suggestivi della città: appuntamento al Teatro Regio il 29 novembre

È tutto pronto per “Una Notte al Regio“. L’evento, organizzato dal Club Silencio, è il terzo della serie. Si terrà, come si può già dedurre dal nome, al Teatro Regio, in data mercoledì 29 novembre 2017.
Un insieme di interessanti appuntamenti, che ha lo scopo di far conoscere ed apprezzare il patrimonio storico e culturale dei musei e degli edifici storici della nostra città. E non solo: il format è riproposto in diverse realtà italiane, per dare spazio a tutte le bellezze del nostro Paese. Il tutto avviene in modo semplice e divertente. I partecipanti prendono parte a eventi serali, in cui assistono a presentazioni e vengono condotti in visite guidati. A ciò si abbiano aperitivi e attrazioni musicali, per portare anche divertimento e buon cibo.
Si tratta della seconda edizione di questo progetto. L’Associazione Culturale Club Silencio aveva già iniziato il suo percorso al Museo Egizio, per poi proseguire con il Museo del Risorgimento.
Una Notte al Regio” ha già un programma ben preciso. Alle ore 19:00 l’elegante foyer del Toro del Teatro, che accoglierà tutti i presenti con un aperitivo e la musica del dj torinese Primitive. Le visite guidate, curate dalle guide del Teatro Regio, inizieranno dai grandi saloni rossi. Si parlerà della storia del Teatro Regio e delle opere che vengono ospitate, con interessanti tappe dell’itinerario che toccheranno il palcoscenico, le quinte e il Piccolo Regio.
Un appuntamento a cui non si può mancare. Per poter partecipare
all’evento, è necessario accreditarsi al seguente link: http://event.clubsilencio.it/regio/. L’aperitivo, comprensivo di una consumazione, ha il costo di 20 €. Dalle ore 21:45 ci sarà il post aperitivo, che costerà 10 € e comprenderà una consumazione. Per ulteriori informazioni è utile consultare il sito www.clubsilencio.it.

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here