Home Articoli HP Capodanno, a Torino tre eventi in periferia: confermato il “no” a piazza...

Capodanno, a Torino tre eventi in periferia: confermato il “no” a piazza San Carlo

7319
SHARE
Torino prima nella top ten per Capodanno, lo dice Trivago! [fonte cosafaccio.it]
Torino prima nella top ten per Capodanno, lo dice Trivago! [fonte cosafaccio.it]

Capodanno, a Torino niente festa in piazza San Carlo: più spazio agli eventi in periferia

Capodanno, a Torino, non sarà come tutti gli altri anni. L’amministrazione comunale ha appena confermato quanto era stato anticipato nei giorni scorsi: non ci sarà nessuna festa in piazza San Carlo.
Quella che ormai era una tradizione, che riempiva il salotto di Torino e che richiamava migliaia di torinesi a godersi insieme uno spettacolo unico sarà solo un ricordo. Già, perché i fatti di piazza San Carlo del 3 giugno hanno eccessivamente turbato Palazzo Civico, che non vuole rischiare di ripetere una tragedia simile. Gli oltre mille feriti e la morte di una ragazza, in circostanze rocambolesche, hanno evidenziato la difficoltà nella gestione di un evento imponente. E se già la finale di Champions League aveva messo creato tanti problemi, l’arrivo del primo dell’anno potrebbe crearne di più gravi.
Al contrario, la Giunta ha fatto sapere che, molto probabilmente, la festa del Pala Alpitour sarà un’ipotesi più che concreta. Una scelta da tenere in considerazione, anche se non sono tantissimi i favorevoli alla proposta. Il Pala Alpitour è stato utilizzato in numerosi eventi musicali negli ultimi tempi, e molti lamentano problemi di capienza, di acustica e di organizzazione della sicurezza.
Inoltre, il Capodanno, a Torino, quest’anno sarà molto più coinvolgente per tutta la città. Non ci sarà solo la grande festa del centro, ma ci saranno almeno tre eventi in zone periferiche. Luoghi, contesti e modalità sono ancora da definire, ma l’obiettivo è quello di dare vita a più appuntamenti simultanei, che accompagnino Torino e i torinesi verso il 2018.

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here