Home Salute Torino, il Parco della Salute sta per vedere la luce: nel 2018...

Torino, il Parco della Salute sta per vedere la luce: nel 2018 la gara d’appalto per i lavori

246
SHARE
Parco della Salute: ok dal Comune per le aree urbane
Parco della Salute: ok dal Comune per le aree urbane

Torino, il Parco della Salute sta per vedere la luce: nel 2018 la gara per l’assegnazione dei lavori

A Torino, il Parco della Salute sta per vedere la luce. I lavori per la realizzazione di questa grande opera saranno assegnati entro il 2018.
Una delle più imponenti strutture sanitarie a livello locale e nazionale sorgerà nel capoluogo piemontese. A firmare l’accordo per la costruzione sono stati Regione Piemonte, Comune di Torino, Città della Salute e della Scienza, Fs Sistemi Urbani e Università degli Studi.
La superficie utilizzata è di 370mila metri quadrati. Di questi, 208mila saranno riservati al Parco della Salute, altri 100mila al Grattacielo della Regione Piemonte. I restanti 62mila saranno assegnati ad attività commerciali, di artigianato e di ricerca.
Il costo per la realizzazione sarà di 568 milioni di euro. La struttura sarà finanziata da soggetti pubblici e privati. Questi ultimi contribuiranno maggiormente, con un esborso pari al 70% del totale.
A Torino, il Parco della Salute è visto come uno degli investimenti più importanti degli ultimi decenni. Tanto è vero che molti industriali locali si erano preoccupati di informarsi sulle tempistiche e sulle modalità di realizzazione, vista la risonanza internazionale di questa grande opera.
Nel frattempo, il Ministero della Salute ha dato il via libera alla persecuzione del procedimento. Segno che la volontà di investire su Torino c’è, data la sua nota eccellenza nel settore sanitario.

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here